Me

Diego Fusaro contro Lilli Gruber: “Un mastino ringhiante con la bava alla bocca”

Immagine di copertina

Diego Fusaro Lilli Gruber | Otto e mezzo | Nicola Morra | Mastino ringhiante

DIEGO FUSARO LILLI GRUBER – Nuovo scontro a Otto e mezzo, la trasmissione ormai da anni condotta da Lilli Gruber su La7. Sono tanti gli ospiti che nel corso delle varie puntate si sono scontrati con l’energica presentatrice, a cominciare dal vicepremier Matteo Salvini. La Gruber d’altronde non è certo una che le manda a dire.

L’ultimo in ordine di tempo a battibeccare con l’ex volto del Tg1 è stato il filosofo Diego Fusaro: “Tra mastini ringhianti con la bava alla bocca spiccava l’olimpica compostezza di Morra”.

Lite in diretta tv tra Lilli Gruber e Nicola Morra (M5S): “Io faccio le domande e lei mi deve rispondere”

Il filosofo, via Twitter, si è scagliato contro la Gruber, “colpevole”, a suo dire, di aver ospitato in trasmissione Nicola Morra, senatore del Movimento 5 Stelle, oltre che presidente della Commissione Antimafia.

Fusaro ha commentato attraverso il popolare social la trasmissione seguendola passo passo, senza lesinare stoccate al veleno contro la conduttrice, e lodando al tempo stesso il senatore del M5s: “#ottoemezzo servire l’Europa fino in fondo, costi quel che costi per le classi più deboli. Questo il mantra. Più Europa, più globalizzazione, e soprattutto più intellettuali al guinzaglio della classe dominante”. E ancora: “#ottoemezzo un eroico Morra, al cospetto di un attacco concentrico di chi ha ceduto testa e cuore ai Signori del capitale e dell’Unione Europea”.

Ecco quindi che per Fusaro Lilli Gruber è diventata “un mastino ringhiante con la bava alla bocca”.

Lo scontro Gruber-Salvini in diretta: “Ministro, le tolgo l’audio” – VIDEO