Me

Mondiale femminile 2019, chi gioca oggi? Le partite in programma | 11 giugno

Immagine di copertina

Mondiale femminile 2019 chi gioca oggi | Le partite in programma | 11 giugno | Orari e tv

MONDIALE FEMMINILE 2019 CHI GIOCA OGGI – Oggi, martedì 11 giugno 2019, è in programma la quinta giornata dei Mondiali femminili di calcio. In programma tre partite: Nuova Zelanda-Olanda alle ore 15, Cile-Svezia alle ore 18 e Stati Uniti-Thailandia alle ore 21. La prima partita completerà il primo turno di partite del gruppo E, mentre le altre due partite sono del gruppo F.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULL’ITALIA AL MONDIALE FEMMINILE

I GIRONI DEL MONDIALE FEMMINILE

Tutte le partite di oggi verranno trasmesse in esclusiva da Sky Sport (canale 202). I collegamenti partiranno circa dieci minuti prima del fischio di inizio di ogni partita. Prima, all’intervallo e dopo i match gli approfondimenti in studio condotti da Alessia Tarquinio.

Gli abbonati a Sky potranno seguire le partite anche in live streaming tramite le piattaforme online Sky Go e Now TV, mentre su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare il pass giornaliero a 7,99 euro.

IL CALENDARIO DEL MONDIALE 2019

Mondiale femminile 2019 chi gioca oggi | Partite in programma | Le favorite

Nella partita delle ore 15 tra Nuova Zelanda e Olanda (Stade Océan di Le Havre) non c’è una vera favorita: la Nuova Zelanda è attualmente al 19esimo posto nel ranking mondiale. L’Olanda invece è ottava.

LE AZZURRE CONVOCATE AL MONDIALE

Tra Cile e Svezia (Roazhon Park di Rennes) la favorita è senza dubbio la Svezia, che ha giocato una finale mondiale nel 2003 (perdendo 2-1 contro la Germania) e attualmente è alla nona posizione del ranking. Per il Cile, che è 39esimo, questo è l’esordio in un Campionato mondiale.

Nella partita delle ore 21 tra Stati Uniti e Thailandia (stadio Auguste Delaune, a Reims) il divario tra le due squadre è molto ampio: le americane sono prime nel ranking mondiale e hanno vinto tre Coppe del Mondo. La Thailandia invece è 34esima…

L’ALBO D’ORO DEI MONDIALI FEMMINILI