Me

Roma, ora bere alcol in strada è vietato tutto l’anno: tutti gli orari e le nuove regole

Immagine di copertina

Ordinanza alcol Roma 2019 | Alcol vietato tutto l’anno | Orari | Regole

ORDINANZA ALCOL ROMA 2019 – Roma volta pagina e decide di darsi un regolamento unico e definitivo sul consumo di bevande alcoliche. Non ci saranno più ordinanze emanate d’urgenza dal Campidoglio per mettere una toppa, per dare una risposta ai fatti di cronaca o per coprire solo il periodo estivo.

Con il nuovo regolamento di polizia urbana, entrato in vigore a inizio giugno 2019, Roma ha infatti una serie di regole definite, valide per tutto l’anno da gennaio a dicembre, sul consumo e la vendita di alcol. Con l’obiettivo di preservare la quiete pubblica e limitare alcuni comportamenti negativi.

Negli ultimi anni, infatti, hanno fatto molto discutere le decisioni delle varie amministrazioni comunali della Capitale di emanare ordinanze anti alcol, che limitavano pesantemente il consumo di bevande alcoliche di sera, nei luoghi della movida romana.

Adesso è arrivata dunque la decisione definitiva del Campidoglio sull’alcol. Un modo per dare regole certe sul consumo, la somministrazione, la vendita al dettaglio e da asporto. Ecco tutte le nuove regole e gli orari.

Ordinanza alcol Roma 2019 | Orari

“Fatta salva la possibilità conferita dalla legge al sindaco di stabilire con ordinanza divieti e limiti specifici – si legge sul nuovo regolamento di polizia urbana – il Regolamento fissa i seguenti orari per il consumo di alcol”:

  • dalle 22 alle 7: vietata la vendita di bevande alcoliche e superalcoliche da parte di chiunque risulti autorizzato alla vendita al dettaglio, per asporto, nonché attraverso distributori automatici e presso attività di somministrazione di alimenti e bevande; nelle strade pubbliche o aperte al pubblico transito e nelle aree verdi non recintate, vietato il consumo di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro;
  • dalle 23 alle 7: nelle strade pubbliche o aperte al pubblico transito e nelle aree verdi non recintate, vietato il consumo di bevande alcoliche e superalcoliche in ogni genere di contenitore;
  • dalle 2 alle 7: vietata la somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche da parte di chiunque risulti autorizzato alla somministrazione medesima e nei circoli privati, anche nelle aree esterne di pertinenza di tali locali.

“In occasione di specifici eventi e manifestazioni cittadine autorizzate – continua ancora il regolamento – si possono stabilire variazioni agli orari di vendita e somministrazione di bevande alcoliche, previa comunicazione all’Autorità di Pubblica Sicurezza e nel rispetto dei limiti previsti dalla normativa nazionale in materia”.

Ordinanza alcol Roma 2019 | Stop ai Pub-Crawl

Il regolamento parla anche del fenomeno del pub-crawl, cioè il fenomeno dei “tour alcolici”. Da adesso, infatti, a Roma è fatto specifico divieto di organizzare e sponsorizzare percorsi di gruppo finalizzati esclusivamente al consumo di alcolici tra vari locali, birrerie, pub e wine bar.