Me

Usa: è morto il fratello di Hillary Clinton, Tony Rodham

Immagine di copertina

Il 7 giungo 2019 è morto il fratello minore dell’ex first lady Hillary Clinton, il consulente e imprenditore statunitense Tony Rodham.

Aveva 65 anni. L’annuncio è stato fatto dalla stessa Clinton attraverso Twitter oggi, 8 giugno.

“Mio fratello Tony ci ha lasciati ieri sera (7 giugno, ndr). È difficile trovare parole, la mia mente è inondata di ricordi di lui oggi. Quando entrava in una stanza la illuminava con una risata. Era gentile, generoso e un meraviglioso marito per Megan e padre per Zach, Simon e Fiona. Ci mancherà moltissimo”, ha scritto Hillary Clinton su Twitter.

Non si conoscono ancora le cause della morte.

Tony Rodham ha lavorato per il Comitato nazionale democratico in occasione delle elezioni presidenziali del 1992 ed è stato consulente negli anni Novanta.