Me

Fedez e il figlio Leo cacciati da un parco giochi a Los Angeles

Immagine di copertina
Credits: Instagram Fedez

Fedez e Leone cacciati – Fedez e il primogenito, Leone, sono stati cacciati da un parco giochi a Los Angeles: la notizia è stata diffusa dal rapper stesso sul suo profilo Instagram.

Padre e figlio sono stati protagonisti di una spiacevole disavventura nella città americana dove i due si trovano a trascorrere un periodo insieme: la madre, Chiara Ferragni, è rimasta in Italia invece per promuovere la sua linea di trucchi.

“In questi giorni a Los Angeles sto facendo cose poco trendy, poco cool – ha ironizzato il rapper a spasso con il piccolo nel passeggino – Tra le cose che sto facendo insieme al mio ‘panettone’ ci sono i tour dei parchi, ma siamo appena stati cacciati da uno perché non sapevo che qui ci fossero i parchi privati”.

Il marito della blogger cremonese ha raccontato attraverso delle stories su Instagram l’episodio poco gradito occorso ai due. E poi ha continuato così: “State attenti perché se venite a LA, in alcuni parchi bisogna pagare. Boh, sono parchi giochi per bambini e si deve pagare!”.

Fedez ha espresso così tutto il suo stupore senza nascondere un po’ di irritazione. Nel frattempo, il cantante e il figlio, hanno chiamato la blogger in Italia per consolarsi e raccontare l’accaduto.

Instagram censura una foto di Fedez: la reazione del rapper

Fedez preoccupato, incidente per il piccolo Leone | VIDEO

“Mark Caltagirone” commenta le foto di Fedez: il botta e risposta su Instagram