Me

Buon compleanno Pippo Baudo, appuntamento su Rai 1 per festeggiare il grande conduttore il 7 giugno

Immagine di copertina

BUON COMPLEANNO PIPPO BAUDO RAI 1 – Questa sera, venerdì 7 giugno, la Rai concederà uno spazio speciale a un conduttore speciale. Il caro Pippo Baudo compie 83 anni e non solo: questa è una doppia festa perché, oltre a celebrare gli anni, il caro conduttore della Rai ha raggiunto sessant’anni di carriera televisiva.

A partire dalle 20:30, Pippo Baudo emozionerà il pubblico italiano in compagnia di grandi ospiti del mondo dello spettacolo.

Buon compleanno Pippo Baudo Rai 1 | Il programma

La Rai ha deciso di omaggiare la sua stella più importante. Pippo Baudo ha trascorso gran parte della sua vita in televisione, emozionando e intrattenendo tante generazioni differenti. Quest’anno la sua carriera spegne 60 candeline, così come la sua età incide un’altra tacchetta arrivando agli 83.

Il Pippo nazionale verrà festeggiato alla grande presso gli studi Fabrizio Frizzi di Roma e sarà un evento che coinvolgerà non soltanto il pubblico italiano, ma anche tanti ospiti che hanno avuto il piacere di lavorare al fianco di un’icona della televisione come Pippo Baudo.

Teresa De Santis, direttrice di Rai 1, durante la conferenza stampa del 6 giugno 2019 si è commossa. “Per me è un onore. Sono commossa. Essere alla direzione di Rai 1 è sicuramente un momento altissimo della mia carriera, ma non avrei mai immaginato di festeggiarlo con lui: Pippo Baudo”.

Pippo Baudo fa festa su Rai 1, ma con un sogno nel cassetto: ecco quale

Pippo, che ha fondato la televisione italiana, avrebbe soltanto gioie e mai rimpianti, ma anche un sogno nel cassetto. “Vorrei fare un programma che racconti il Duemila. Sono passati quasi venti anni, c’è tanto da svelare. Anche dietro le quinte. Non serve che appaia per forza. Ho un cervello pensante”.

Nasce spontaneo chiedersi: esiste un erede di Pippo? “Forse Alessandro Cattelan, parla bene inglese. È molto bravo, ma forse non ha la formazione Rai”, ha dichiarato il conduttore, secondo il quale la Rai ha una grande responsabilità: “Ogni sera si accendono migliaia di canali, regionali, locali e del digitale. Per questa ragione la Rai ha l’obbligo di alzare il livello. Ha una missione, quella di fare la vera televisione. Insomma la Rai deve mantenere l’orgoglio di essere la prima televisione”.

Buon Compleanno Pippo Baudo Rai 1 | Gli ospiti

La festa è di Pippo, ma gli ospiti sono tantissimi pronti a dare il proprio supporto al grande conduttore della Rai.

A partire da Fiorello, scoperto tanti anni fa proprio da Baudo. E ancora ci saranno Jovanotti, Al Bano e Romina Power, Giorgia e Michelle Hunziker. Sul suo conto, Pippo ha dichiarato: “Lei è una forza della natura! Sportiva, spigliata, sorridente: sa cantare, presentare, è una eccellente tuttofare. Affettuosissima, affronta ogni cosa con quella precisione svizzera che le appartiene, condita dalla sua straordinaria sensibilità”. Del resto, Pippo l’aveva voluta accanto a sé sul palco di Sanremo nel 2007, quando la carriera di Michelle era ancora agli albori; oggi è la conduttrice di All Together Now. 

E ancora, nella serata speciale di Rai 1, ci saranno Gigi D’Alessio, Tullio Solenghi, Massimo Lopez, Anna Tatangelo, Giancarlo Magalli, Lorella Cuccarini, Ficarra e Picone e Laura Pausini.

Questi e tanti altri nomi del mondo dello spettacolo saranno presenti questa sera per festeggiare Pippo, ricordando aneddoti della carriera del bravo conduttore ed esibendosi dal vivo (i cantanti in particolare) con il supporto dell’orchestra diretta dal maestro Bruno Biriaco.

Durante la serata, saranno mandati in onda anche filmati storici e momenti epici con i colleghi del mondo dello spettacolo.

Buon Compleanno Pippo Baudo Rai 1 | La carriera di Baudo

Sin da ragazzo, Pippo Baudo aveva ben chiaro il suo futuro: niente avvocato, soltanto tv. Dopo aver conseguito la laurea in Giurisprudenza, il giovane Pippo lasciò l’amata Sicilia per tentare fortuna in quel di Roma e ci è riuscito. “Studiavo e quello che imparavo lo mettevo nelle mie trasmissioni. Questa grande festa di Rai 1 la dedico al mio maestro, Pippo Caruso”, ha dichiarato il conduttore durante la conferenza stampa del 6 giugno 2019, ricordando il maestro che è venuto a mancare lo scorso anno.

Tutto quello che c’è da sapere su Pippo Baudo, dalla carriera alla vita privata

Era il 1959 quando Pippo Baudo – all’anagrafe Giuseppe Raimondo Vittorio Baudo – approdava per la prima volta in televisione, affiancando Enzo Tortora nel programma “La conchiglia d’oro”.

A lui bisogna ricondurre i grandi successi della televisione italiana, dal primo talent “Sette voci” al Festival di Sanremo (di cui detiene il record di conduzioni, avendolo presentato 13 volte), e ancora Sanremo Giovani, Domenica In e tanti altri programmi.

Buon compleanno Pippo Baudo Rai 1 | Vita privata

Pippo Baudo, papà di Alessandro e Tiziana, è anche nonno di Nicholas e Nicole (gemelli figli di Tiziana) e di Sean (figlio di Alessandro); quest’ultimo lo ha poi reso bisononno nel 2010.

La sua vita sentimentale ne ha visti di alti e bassi. Ha avuto una relazione con Alida Chelli per sette anni, un’altra più breve con Adriana Russo e poi si è sposato con Katia Ricciarelli, cantante lirica dalla quale si è poi separato nel 2004 (e ufficialmente divorziato nel 2007).

Buon Compleanno Pippo Baudo Rai 1 | Streaming

Dove vedere Buon compleanno Pippo? Il programma va in onda su Rai 1 venerdì 7 giugno 2019 in primissima serata, alle ore 20:30. Un grande evento, quello della Rai, per festeggiare i natali e la carriera del grande conduttore.

Rai 1 è disponibile al tasto 1 del telecomando del digitale terrestre, al tasto 501 per la versione HD e al tasto 101 per gli abbonati Sky. Se volete seguire in diretta streaming il programma, vi basta accedere tramite registrazione a RaiPlay, la piattaforma streaming che mette a disposizione gratuita tutti i propri contenuti all’utente.

Ecco dove vedere in tv e streaming Buon compleanno Pippo