Me

Barbara Streisand fa clonare il cane morto: la foto inquietante dei cuccioli sopra la tomba della “mamma”

Immagine di copertina
Barbara Streisand, Instagram

Barbara Streisand cane clonato | Una scelta controversa. In un post su Instagram la cantante di Evergreen e Woman in Love ha mostrato le foto dei suoi barboncini clonati dalle cellule della defunta Samantha (ritratta sulla lapide).

barbara streisand cani clonati
Barbara Streisand, Instagram

In commento al post Barbara Streisand ha scritto: “Le gemelle Scarlett e Violet onorano la loro mamma”.

Mentre alcuni utenti si sono limitati a commentare con cuoricini e commenti positivi, altri hanno manifestato la loro perplessità (in certi casi perfino disgusto) di fronte a una scelta considerata “discutibile”.

Del resto, fu la stessa Barbara Streisand ad ammettere di avere fatto clonare le cellule del suo amatissimo cane, Samantha.

“Sì, Scarlett e Violet sono frutto di clonazione”, aveva dichiarato la cantante oggi 77enne durante un’intervista a Variety.

La pop star ha anche raccontato che le due cagnoline sono state clonate da cellule prelevate dalla bocca e dallo stomaco di Samantha, venuto a mancare due anni fa.

Barbara Streisand cane clonato | Pare che la somiglianza fisica fra “madre” e “figlie” sia effettivamente notevole. Quanto al carattere, nel 2018 la Straisand si era mantenuta sulle generali. “Hanno personalità diverse. Sto aspettando che invecchino così posso vedere se hanno i suoi occhi marroni e la sua serietà”, aveva raccontato la cantante americana.

La notizia non è passata inosservata perché apre il grande dibattito sulla clonazione. Se è possibile clonare il proprio animale domestico, allora questa pratica non è più confinata ai soli laboratori. In effetti, è proprio così.

Tuttavia, la clonazione resta appannaggio di pochi, essendo molto poco accessibile economicamente. La cifra per clonare il proprio animale domestico si aggira infatti intorno ai 100 mila dollari. Cifre, appunto, da star.

Una playlist spaziale: la NASA vi fa scegliere le canzoni da portare sulla Luna

“Il segreto è guardare dallo Spazio: sulla Terra i problemi li vediamo da troppo vicino, e risultano più grandi della realtà”

La Nasa porterà la prima donna sulla Luna con la nuova missione Artemide