Me

Governo news 3 giugno | L’ultimatum di Conte: “Così non possiamo andare avanti”

Immagine di copertina
Giuseppe Conte

Governo news 3 giugno | Ultime notizie governo | Salvini | Di Maio | Conte | Aggiornamenti governo oggi

GOVERNO NEWS 3 GIUGNO – La giornata politica è segnata dall’ultimatum del presidente del Consiglio Giuseppe Conte per la maggioranza giallo-verde.

Cosa ha detto il premier Conte nel suo atteso discorso, punto per punto

Nel corso del suo discorso agli italiani, il premier ha rivolto un chiaro messaggio agli alleati Matteo Salvini e Luigi Di Maio: “Non mi presterò in nessun modo a galleggiare solo per proseguire la mia permanenza qui a Palazzo Chigi”, per cui se la situazione non cambia “rimetterò il mandato nelle mani del presidente della Repubblica”.

“Chiedo a entrambe le forze politiche di operare una chiara scelta e di dirci se hanno intenzione di seguire ancora il Contratto o se preferiscono riconsiderare questa posizione” per andare a elezioni anticipate (Qui il discorso del premier).

Attesa per il discorso di Conte – Il premier Giuseppe Conte prepara infatti il discorso agli italiani che pronuncerà nel pomeriggio del 3 giugno, dopo un lungo silenzio per evitare di pronunciarsi sulla crisi di governo. Responsabilità e dignità saranno due parole chiave (Qui la notizia).

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SUL DISCORSO DI CONTE

La conferenza stampa si terrà a partire dalle 18.15 a Palazzo Chigi. In mattinata, Conte ha dichiarato: “Terrò una conferenza stampa a Palazzo Chigi, ho alcune cose importanti da dire a tutti voi” (qui i dettagli).

Governo news: Qui tutti gli ultimi articoli sul governo

Governo news | Salvini

L’ombra del voto anticipato – Il vice premier leghista Matteo Salvini, deciso a usare la forza del suo 34 per cento alle Europee, punta sui ballottaggi per valutare se far saltare il banco. “Il Governo va avanti se taglia le tasse. Con Tria abbiamo ragionato di tasse e Europa, uno choc fiscale è l’unico modo per rilanciare l’Italia”, ha detto Salvini.

Ritorno alle urne in tempi brevi. Festeggia così la Festa della Repubblica Matteo Salvini, evocando le elezioni anticipate, se le cose non andranno esattamente come dice lui.

Il Colle vigila sui conti | Governo news – L’ipotesi voto anticipato arriva anche dal Quirinale: nel tradizionale discorso del 2 giugno, per la Festa della Repubblica Sergio Mattarella ha dato uno schiaffo schiaffo ai gialloverdi: “Libertà e democrazia non sono compatibili con chi alimenta i conflitti”. Il capo dello Stato vuole evitare rotture con l’Ue e il rischio dell’esercizio provvisorio.

> Venti di crisi: ipotesi voto a settembre

Il Colle teme soprattutto per la stabilità economica per la crisi di governo, i mercati infatti non hanno reagito benissimo a questa settimana di incertezza: lo spread è volato a 290 punti base, valori peggiori della Grecia.

> Il potere per il potere: così il M5S ha cambiato pelle in un anno. Una fotografia

Governo news | Di Maio

I pentastellati – Luigi Di Maio, invece,  dopo la sconfitta elettorale, cerca di ricompattare il Movimento.

Governo news | L’economia – Intanto il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, chiede una “riforma organica del fisco” e che qualsiasi intervento fiscale vada inserito in un quadro organico di revisione del sistema. I minibot – ha aggiunto – non una soluzione al problema del debito pubblico”.

> Ue, il testo completo della lettera inviata dalla Commissione Ue all’Italia sull’eccesso di debito

> Sondaggi: la Lega dopo le europee è al 36 per cento