Me

Roma, bambino di 5 anni schiacciato da un cancello: è gravissimo

Immagine di copertina

Cronaca Roma, bambino schiacciato da un cancello: è gravissimo | 

Cronaca Roma bambino schiacciato cancello – È in pericolo di vita un bambino di 5 anni che nel tardo pomeriggio di lunedì 3 giugno è rimasto schiacciato dal cancello della sua abitazione, a Ostia Antica, nella zona Sud di Roma.

Sembra che il piccolo stesse tentando di chiudere il cancello scorrevole di casa quando, per cause ancora da accertare, il cancello è uscito fuori dal binario a fine corsa, travolgendo e schiacciando il bambino.

Il ragazzino è stato trasportato all’ospedale Bambino Gesù di Roma con l’eliambulanza dove è ricoverato in terapia intensiva, mentre sul posto si sono recati i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Ostia antica, che stanno effettuando i rilievi del caso.

Le sue condizioni sono giudicate gravissime.

Il piccolo ha riportato vari traumi e un trauma cranico con ematoma cerebrale. Fondamentali saranno le prossime 24 ore.

Purtroppo nelle ultime settimane sono stati diversi i casi di cronaca avvenuti nella Capitale che hanno visto protagonisti dei bambini.

Lo scorso 28 maggio, infatti, è salita alla ribalta della cronaca la notizia di un neonato morto in un asilo per cause che tuttora sono da accertare.

Il giorno seguente, invece, il 29 maggio, una ragazzina di cinque anni è deceduta dopo tre giorni di agonia a causa di una caramella che le ha ostruito le vie aeree.