Me

Ascolti tv: i dati Auditel e lo share dei programmi di ieri sera

I risultati dei programmi in tv

Immagine di copertina

Ascolti tv ieri sera | Dati Auditel | Share | Programmi | Rai | Mediaset

ASCOLTI TV IERI SERA DATI AUDITEL – Gli ascolti tv sono un tema che appassiona moltissimi telespettatori. Sono tanti infatti gli appassionati che amano confrontare i programmi televisivi non soltanto in base al contenuto e agli argomenti trattati, ma anche in base al successo. E i dati Auditel, da questo punto di vista, sono il metro ideale per quantificare quanto una trasmissione sia amata dal pubblico da casa.

Per questo motivo, ogni giorno la battaglia per gli ascolti tv della serata precedente è motivo di discussione sul web. Tanti infatti gli utenti che si confrontano sulle percentuali dello share e sui dati del numero di telespettatori di un programma.

Un tema, quello degli ascolti tv, che è essenziale anche per le emittenti stesse: è con essi infatti che si misura il successo di un programma e la possibilità di riproporlo in futuro.

🔴 SE CERCHI TUTTE LE NEWS DI TV COSTANTEMENTE AGGIORNATE E GLI ASCOLTI, CLICCA QUI

In questo articolo, ogni giorno a partire dalle 10, troverete tutti i dati Auditel sullo share e sugli ascolti dei programmi tv di ieri.

Ascolti tv ieri sera | Auditel 5 giugno 2019

Lo scontro di ieri sera, mercoledì 5 giugno 2019, ha visto affrontarsi i Seat Music Awards su Rai 1 contro Live Non è la D’urso. La trasmissione di Canale 5, con l’intervista a Pamela Perricciolo e Marco Carta, è stata seguita da 3.030.000 spettatori pari al 20% di share. Su Rai 1 la prima serata dei Seat Music Awards, finita un’ora prima abbondante, ha conquistato 3.294.000 spettatori pari al 17% di share.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 5 giugno 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 4 giugno 2019

Ci si aspettava tanto dalla finale di The Voice 2019 di ieri sera, il reality condotto da Simona Ventura su Rai 2. La finale invece non va oltre il 1,8 per cento di share con 1.710.000 spettatori.

A vincere la serata è Rai 1 con la seconda e ultima puntata di Volevamo andare lontano, che ha conquistato 2.835.000 spettatori pari al 13,7% di share. Su Canale 5 il film La Casa di Famiglia ha raccolto davanti al video 2.457.000 spettatori pari all’11,4% di share.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 4 giugno 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 3 giugno 2019

A vincere la gara degli ascolti è stata la semifinale del Grande Fratello 2019, seguita da 3.366.000 spettatori pari al 21% di share. Battuta dunque la concorrenza di Rai 1, che non va oltre i 3.153.000 spettatori pari al 14,9% di share con la miniserie Volevamo andare lontano.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 3 giugno 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 2 giugno 2019

Serata dominata dall’addio di Fabio Fazio al pubblico di Rai 1. L’ultima puntata della stagione di Che tempo che fa, che dovrebbe traslocare su Rai 2, totalizza 3.818.000 spettatori pari al 17,5% di share.Su Canale 5 l’ultimo appuntamento della stagione con New Amsterdam, il medical drama americano di successo, ha raccolto davanti al video 2.155.000 spettatori pari all’11,2% di share.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 2 giugno 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 1 giugno 2019

A dominare la sfida degli ascolti è la finale di Champions trasmessa da Rai 1 tra Liverpool e Tottenham. Alle altre reti, che non offrivano una grande controprogrammazione, restano solo le briciole. Canale 5 sotto il 10% di share.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 1 giugno 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 31 maggio 2019

Ballando con le Stelle contro Ciao Darwin: è stato un venerdì sera combattuto per quanto riguarda gli ascolti tv. A spuntarla è stato il talent di Milly Carlucci che ha totalizzato il 26.4 per cento di share. Bonolis (con il suo best of) si è invece fermato a 16.4.

Bene anche il film Iron Man 3 in onda su Rai 2.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 31 maggio 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 30 maggio 2019

Una serata ricca di colpi di scena: Rai 2 ha proposto un talent, Rai 1 una miniserie con un attore molto amato dal pubblico e Canale 5 ha scelto la musica. Chi ha vinto la battaglia degli ascolti?

Pare proprio che il merito sia andato ancora una volta a Luca Zingaretti, ma questa volta non per Montalbano: ebbene sì, il caro Zingaretti si è calato nelle vesti di poliziotto, ma non quello siciliano ideato da Camilleri. Ha interpretato Alberto Lenzi nella miniserie Il giudice meschino, totalizzando 4.488.000 spettatori con il 22.4% di share. Un grande successo che conferma Zingaretti la stella di Rai 1.

The Voice of Italy ha scelto il giovedì al martedì per la messa in onda della semifinale, ma gli ascolti non ne hanno giovato: il talent infatti ha coinvolto 1.385.000 spettatori sottolineandone il rapido declino.

Su Canale 5 invece All Together Now ha raccolto 2.398.000 persone agli ascolti.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 30 maggio 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 29 maggio 2019

È stata una serata molto combattuta quella degli ascolti televisivi di ieri, 29 maggio. Alla fine, a spuntarla è stata Barbara D’Urso con il suo Live – Non è la D’Urso, seguito da 3.184.000 persone, con uno share del 19 per cento, grazie soprattutto al tema del matrimonio di Pamela Prati, con tante nuove rivelazioni.

Delude invece Rai 1 con il film Nemiche per la pelle, che ha ottenuto solo il 12 per cento di share, con 2.868.000 spettatori. Su Rai 3, invece, ottimo risultato di Chi l’ha visto?che ottiene 2.133.000 spettatori (9,9 per cento) grazie anche all’annuncio della presenza in studio proprio di Pamela Prati. Benissimo, come sempre, anche il calcio in chiaro con la finale di Europa League tra Chelsea e Arsenal su Tv 8 (2.588.000 spettatori e 10,4 per cento).

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 29 maggio 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 28 maggio 2019

Chi ha vinto la battaglia degli ascolti ieri sera, martedì 28 maggio? Rai 1 si conferma al primo posto seppur a singhiozzo perché, rispetto ai precedenti successi, La partita del cuore ha intrattenuto soltanto 2.776.000 spettatori agli ascolti.

Rai 2 nel frattempo ha mandato in onda la terzultima puntata di The Voice of Italy, un talent che continua a non convincere gli italiani ed è in continuo declino: per la serata di ieri ha totalizzato 1.867.000  spettatori. Bene Canale 5 che ha intrattenuto 2.110.000 spettatori con Room, Italia 1 subito dietro con 1.930.000 persone agli ascolti grazie ad Avatar.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 28 maggio 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 27 maggio 2019

Grande sorpresa nella battaglia degli ascolti tv di ieri, lunedì 27 maggio: per la prima volta in questa stagione, è il Grande Fratello il programma più visto. Il reality condotto da Barbara D’Urso strappa infatti un 22,4 per cento di share, con 3.681.000 spettatori. Merito di grandi ospiti (vedi Taylor Mega) ma anche di una contro-programmazione evidentemente non all’altezza. Su Rai 1, infatti, lo speciale di Porta a Porta sulle elezioni europee non ha retto il confronto: 2.478.000 spettatori e uno share dell’11,6 per cento.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 27 maggio 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 26 maggio 2019

La vittoria per la serata di domenica 26 maggio è andata a Fabio Fazio e al suo Che Tempo Che Fa. Grandi ospiti nella serata hanno aiutato l’aumento di share (16.3%) e il programma ha totalizzato 3.877.000 spettatori. New Amsterdam su Canale 5 ha intrattenuto 2.146.000 spettatori agli ascolti e uno share dell’8.8%.

Sugli altri canali sono andati bene (ma non benissimo) anche altri programmi come NCSI – Dove eravamo rimasti su Rai 2 che ha totalizzato 1.663.000  spettatori con uno share del 6.8%.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 26 maggio 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 25 maggio 2019

Serata di vittorie in casa Mediaset: con la finalissima di Amici 18 è stato proclamato vincitore il giovane Alberto Urso. Doppia vittoria per la De Filippi, che ha anche ottenuto il primato nella battaglia per gli ascolti sconfiggendo l’avversario Ballando con le stelle. Amici 18 ha infatti ottenuto  4.804.000 spettatori agli ascolti con uno share del 27%, mentre Ballando con le stelle su Rai 1 ha interessato 4.542.000 spettatori con uno share del 21.1%.

Sugli altri canali, se la sono giocata un po’ tra loro: ad esempio, Rai 2 con The Rookie ha conquistato 1.154.000 spettatori, mentre Italia 1 con Una vita da gatto ha coinvolto 1.148.000 spettatori (5.3%): una lotta ad armi pari tutto sommato.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 25 maggio 2019

Ascolti tv ieri sera | Auditel 24 maggio 2019

Grande serata per quanto riguarda gli ascolti quella di ieri, venerdì 24 maggio. Rai 1, infatti, con un cambio di programmazione, schierava uno dei suoi programmi più importanti, Ballando con le stelle, per bilanciare lo strapotere di Ciao Darwin 8, arrivato alla sua ultima puntata su Canale 5. E alla fine la scelta di viale Mazzini ha pagato: i due programmi hanno chiuso praticamente alla pari per quanto riguarda gli ascoltatori, mentre sullo share ha vinto la trasmissione di Paolo Bonolis grazie alla sua lunga durata. Da segnalare invece gli ascolti deludenti anche nell’ultima puntata per la ficion L’Aquila Grandi Speranze, che era stata appositamente spostata su Rai 3.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 24 maggio

Ascolti tv ieri sera | Auditel 23 maggio 2019

Una serata ricca di alternative e opzioni per gli appassionati di tv ieri 23 maggio 2019. A vincere la battaglia degli ascolti è l’appuntamento su Rai 1 con Il commissario Montalbano – La piramide di fango che ha totalizzato 5.039.000 spettatori pari al 22,9% di share.

Cala invece su Canale 5 All together Now con J-Ax e Michelle Hunziker, che totalizza 2.759.000 spettatori pari al 15,3% di share.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 23 maggio

Ascolti tv ieri sera | Auditel 22 maggio 2019

Una sfida per gli ascolti molto accesa quella di ieri 22 maggio 2019. Molto attesa l’intervista di Eliana Michelazzo a Live Non è la D’Urso su Canale 5, che infatti ha vinto la battaglia degli ascolti con 3.916.000 spettatori pari al 18% di share.

Su Rai 1 invece il film per la tv Duisburg – linea di sangue, ispirato alla faida di San Luca, è stato seguito da 3.680.000 spettatori pari al 16,6% di share.

Su Italia 1 l’esordio seconda stagione di Lethal weapon ha registrato un ascolto di 1.047.000 spettatori (5,2%).

Su Rai 2 invece il film Shall we dance? è stato apprezzato da 1.424.000 spettatori pari al 6,2% di share.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 22 maggio

Ascolti tv ieri sera | Auditel 21 maggio 2019

Grande sorpresa nella battaglia degli ascolti tv di ieri sera, martedì 21 maggio: per una volta, al contrario di quanto succede stabilmente in questa stagione, Rai 1 esce sconfitto dallo scontro con Canale 5. Per la prima rete nazionale, infatti, il cambio di programmazione – con l’inserimento del film Rush per onorare la morte di Niki Lauda – non ha pagato: il film è stato visto “solo” da 2.359.000 spettatori, per il 10,3 per cento di share. Vince la serata invece Canale 5, con il film Come un Gatto in Tangenziale. Ascolti leggermente al di sotto le attese, invece, per Rai 2 con The Voice of Italy.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 21 maggio

Ascolti tv ieri sera | Auditel 20 maggio 2019

Ieri lunedì 20 maggio 2019 è andata in scena la sfida tra Il commissario Montalbano su Rai 1 e Il Grande fratello su Canale 5. A vincere la sfida degli ascolti è stata la serie tv ispirata ai romanzi di Andrea Camilleri, che ieri proponeva una replica del 2009, La luna di carta.

Montalbano ha totalizzato 569.000 spettatori pari al 24,3% di share. Su Canale 5 la settima puntata del Grande Fratello 2019, durata fino all’1.28, è stata seguita da 3.404.000 spettatori pari al 20,8% di share.

Di seguito gli ascolti tv completi della giornata di ieri 20 maggio 2019.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 20 maggio

Ascolti tv ieri sera | Auditel 19 maggio 2019

Una domenica caratterizzata dallo scontro tra Che tempo che fa su Rai 1 e la serie tv New Amsterdam su Canale 5. A vincere la battaglia degli ascolti è il programma di Fabio Fazio, che ieri ospitava tra gli altri il ministro Di Maio.

La puntata di ieri ha totalizzato 4 milioni 58mila spettatori, pari al 16,9% di share. New Amsterdam totalizza 2.067.000 spettatori pari al 9,8% di share.

Bene anche Le Iene con lo speciale dedicato all’omicidio di Willy Branchi che è stato scelto dall’8,3% dei telespettatori, pari a 1.535.000 persone.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 19 maggio

Ascolti tv ieri sera | Auditel 16 maggio 2019

Sfida negli ascolti tv accesa, quella di ieri sera. Rai 1 ha schierato uno dei suoi migliori combattenti e Canale 5 ha rilanciato con un nuovo programma.

A vincere la battaglia negli ascolti di ieri sera è stato il Commissario Montalbano, una costante in casa Rai che però pare aver perso un po’ di terreno. Sarà colpa di All Together Now, il nuovo programma di canale 5 condotto da Michelle Hunziker?

Mentre Montalbano ha portato a casa 4.974.000 spettatori con il 22.2% di share, All Together Now ha intrattenuto 3.190.000 spettatori (17.8).

Sempre in rincorsa gli altri canali.

Qui tutti i dettagli degli ascolti tv per la serata del 16 maggio

Ascolti tv ieri sera | Auditel 15 maggio 2019

Grandissima sfida negli ascolti tv quella di ieri sera, mercoledì 15 maggio 2019. Su Rai 1, infatti, andava in onda forse l’evento calcistico dell’anno (per quanto riguarda il calcio in chiaro), ovvero la finale di Coppa Italia 2018-2019, tra Atalanta e Lazio. Su Canale 5, invece, una nuova puntata di Live-Non è la D’Ursoattesa non tanto per il programma in sé, quanto per l’ospite d’eccezione: Pamela Prati, al centro del gossip per la storia del suo mancato matrimonio con Marco Caltagirone (qui Cosa ha detto Pamela Prati ieri a Live-Non è la D’Urso). Alla fine, senza sorprese, ha trionfato proprio la finale di Coppa Italia, vista da 7.297.000 persone, con uno share monstre del 28,7 per cento. Live, invece, si è fermato a 2.911.000 ascolti, con uno share del 17,7 per cento. Indietro gli altri canali.

I dati sugli ascolti tv di tutti i programmi del 15 maggio 2019

Ascolti tv | Come funziona l’Auditel

Applicando una rigorosa metodologia statistica, Auditel ha costruito un campione rappresentativo della popolazione italiana (tutti gli individui d’età superiore ai 4 anni, dati ISTAT, residenti sul territorio nazionale).

Questo campione continuativo (panel) costituisce una specie di “condensato” dell’intera popolazione con le sue diverse caratteristiche geografiche, demografiche e socioculturali.

Un apparecchio elettronico, il meter, rileva automaticamente ogni giorno, minuto per minuto, l’ascolto di tutti i canali di qualunque televisore che sia in funzione nell’abitazione delle famiglie campione.

I “sistemi meter” sono ormai utilizzati, per la loro affidabilità, in tutti i paesi più avanzati.

Ascolti tv | Auditel: famiglie campione

Le fondamenta del progetto statistico sono costituite dalle cosiddette “Ricerche di Base”: una serie continuativa di indagini generali sulle famiglie italiane che alimentano, scandite da 7 rilevazioni mensili, una grande banca dati.

Partita dopo una vasta ricerca su 41.000 casi, Auditel intervista, ogni anno, un campione di 20 mila famiglie – nella loro abitazione e non per telefono – per stimare, tra l’altro, la dotazione di apparecchiature televisive e di intrattenimento (videoregistratori, collegamenti satellitari, digitale terrestre e TV via cavo, DVD, pay-tv, ecc.).