Me

M5S crisi: Di Maio sostituisce due probiviri. “Un altro passo in avanti per la riorganizzazione del Movimento”

Immagine di copertina

M5S crisi | Di Maio sostituisce probiviri M5S | Di Maio news 

M5S crisi Di Maio sostituisce probiviri – “Un altro passo in avanti per la riorganizzazione del MoVimento 5 Stelle con altre novità che arriveranno molto presto” sono le parole di Luigi Di Maio che, dopo la riconferma attraverso il voto su Rosseau sul suo ruolo di capo politico del M5S, è passato ai fatti.

L’occasione è l’annuncio dell’arrivo di due nuovi probiviri che andranno a sostituire Riccardo Fraccaro e Nunzia Catalfo, i quali hanno rassegnato le loro dimissioni.

Di Maio lo ha svelato attraverso un post sul Blog delle Stelle, ripreso anche sul suo profilo Facebook.

“Oggi ho accettato le dimissioni da probiviri di Riccardo Fraccaro e Nunzia Catalfo – si legge sulla nota – Entrambi portavano avanti questo compito con grandissima generosità e per questo li ringrazio di cuore, ma erano entrambi impegnati uno con il ruolo di Ministro e l’altra con quello di presidente della Commissione lavoro al Senato. A breve, tramite una votazione online come da statuto, individueremo i loro sostituti”.

m5s-crisi-di-maio-sostituisce probiviri

Il capo politico del M5S ha poi specificato di voler cercare persone che hanno già svolto i due mandati o che stanno per terminarli.

Secondo il vicepremier, infatti, quello dei probiviri è un ruolo delicato, che necessita di un impegno a tempo pieno.

“Un lavoro delicato che serve per eliminare dal MoVimento quelli che se ne approfittano e che provano ad infiltrarsi” ha concluso Di Maio nel suo post.