Me

Cotolette tacchino Aia, trovati frammenti plastica: lotto ritirato

Immagine di copertina

Non solo le Spinacine. Anche un altro prodotto a base di carne della Aia potrebbe contenere frammenti di plastica bianca: si tratta delle Cotolette di Tacchino Bigger XXL. A dirlo è Ministero della Salute, che ne ha disposto il ritiro dal commercio su indicazione della stessa Aia.

Il Ministero invita a “non consumare il prodotto e riportarlo al punto vendita per sostituzione”.

Per sapere se si è comprato una confezione a rischio bisogna controllare il lotto indicato sopra: quello che potrebbe contenere frammenti di plastica bianca è il numero 07258011. Si tratta delle Cotolette di Tacchino Bigger XXL di Aia, prodotte dall’azienda agricola Tre Valli di Santa Maria di Zevio, in provincia di Verona. Il codice di identificazione dello stabilimento è IT 752L CE.

Sul proprio sito web Aia spiega di aver “avviato il richiamo dalla vendita delle confezioni di due lotti di prodotti panati”: le Spinacine e appunto le Cotolette di Tacchino Bigger XXL.

“A seguito delle procedure di autocontrollo che vengono svolte nei siti produttivi, l’azienda ha rilevato la possibile presenza di frammenti di plastica bianca. Il richiamo è stato deciso volontariamente dall’azienda in via precauzionale”.

“L’azienda invita i consumatori che avessero già acquistato un prodotto appartenente ai due lotti interessati a riconsegnare le confezioni in loro possesso ai punti vendita in cui hanno effettuato l’acquisto. Gli stessi punti vendita procederanno alla sostituzione o all’eventuale rimborso”.

“AIA si scusa con i propri clienti e consumatori per qualsiasi inconveniente causato da questo richiamo volontario”.

“In caso di ulteriori necessità”, scrive l’azienda, “i consumatori possono contattare il Numero Verde 800.501.509o scrivere a servizio.clienti@aia-spa.it“.

Frammenti di plastica trovati nelle Spinacine AIA: lotto ritirato