Me

Partita del Cuore 2019: a Torino la Nazionale Cantanti contro i Campioni per la Ricerca

Immagine di copertina

Partita del Cuore 2019 Torino | 28 maggio | Telethon | Risultato | Formazioni

PARTITA DEL CUORE 2019 – TORINO – Il campionato di Serie A è finito da qualche giorno, ma c’è ancora tempo per un ultimo appuntamento di grande calcio. Soprattutto se allo spettacolo in campo si aggiunge l’impegno di tutti i protagonisti per la beneficenza e la ricerca.

Questa sera, martedì 28 maggio 2019, su Rai 1 va in onda infatti la Partita del Cuore 2019, giunta alla sua 28esima edizione. Il match verrà trasmesso in differita, visto che all’Allianz Stadium di Torino la partita è stata giocata ieri sera, lunedì 27 maggio.

Nello stadio della Juventus, dunque, è andato in scena l’annuale evento benefico (qui l’edizione del 2018) con protagonista la Nazionale Cantanti, che ha sfidato i Campioni per la Ricerca. Tantissimi i volti noti coinvolti, sia dal mondo dello sport che da quello della televisione e della musica: Cristiano Ronaldo, Francesco Totti, Gianluigi Buffon, Sebastian Vettel, Bob Sinclair. Tutti uniti per Telethon.  

IL VIDEO DELLA ROVESCIATA DI CRISTIANO RONALDO

La Partita del Cuore è presentata da Carlo Conti. La telecronaca è affidata Fabio Caressa, Alberto Rimedio, Pierluigi Pardo. Da bordo campo, invece, ci sono Gigi e Ross. Nell’intervallo, invece, Bob Sinclair ha fatto divertire tutto il pubblico dello stadio con la sua musica.

IL GOL E LA ROVESCIATA DI CRISTIANO RONALDO

Partita del Cuore 2019 | Formazioni

Chi sono dunque i giocatori e gli ospiti di questa grande serata? Partiamo dalla nazionale Cantanti, composta da tantissimi artisti ed esponenti del mondo della musica, “aiutati” come spesso accade da qualcuno che di calcio se ne intende: Gianluigi Buffon, Giorgio Chiellini, Javier Zanetti.

Ad allenare la squadra Massimiliano Allegri, ormai ex tecnico della Juventus, coadiuvato dall’inedita coppia Marco Masini-Marco Conte.

I TELECRONISTI DELLA PARTITA DEL CUORE 2019

Ecco la formazione della Nazionale Cantanti: 

Buffon, Marcorè, Chiellini, Fabi, Vallesi, Belli, Zanetti, Shade, Briga, Ruggeri, Bova. In panchina: Fede, Einar, Biondo, Casillo, Pintus, Bob Sinclair, Benji, Mezzancella, Todaro, Albi dello Stato Sociale, Oscar degli Statuto, Cois.

La Nazionale Campioni per la Ricerca, invece, è stata rimpolpata con molti atleti provenienti dalla Formula 1. Ma nella squadra la stella è una sola: Cristiano Ronaldo, ospite speciale della Partita del Cuore 2019.

Ad allenare la squadra l’ex Pallone d’Oro Michel Platini, aiutato dalla coppa Penta-Claudio Sala.

Ecco la formazione della Nazionale Campioni per la Ricerca: 

Storari, Giletti, Agnelli, Vettel, Albertini,  Ronaldo-Schumacher, Elkann John, Totti, Nedved, Leclerc, Pirlo. In panchina: Carone, Andrè, Fontana, Poeta, Di Tanno, Cassani, Di Stefano, Santini, Conticini, Giovinazzi.

GILETTI: “ECCO COSA SUCCEDE NEGLI SPOGLIATOI”

Partita del Cuore 2019 | Telethon

Tutto il ricavato dell’evento (sia l’incasso allo stadio, che la cifra ottenuta tramite gli sms solidali) sarà destinato alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro e a Fondazione Telethon, impegnate da anni nella lotta contro il cancro e le malattie genetiche rare.

Sarà possibile donare, fino al 9 giugno, al numero solidale 45527: il valore della donazione è di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulare personale Wind, Tre, Tim, Vodafone, PostaMobile, Coop Voce e Tiscali. Da telefono fisso, sempre al numero 45527, si possono donare 5 euro con TWT, Convergenze, Poste Mobile, mentre è possibile donare 5 euro o 10 euro da rete fissa con Tim, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, e Tiscali. Tutto il ricavato andrà alle due Fondazioni.

L’obiettivo di questa 28esima edizione della Partita del Cuore è quello di raccogliere più fondi possibili per la ricerca. Il record, attualmente, appartiene al 2015, quando si arrivò a 2,1 milioni di euro.

Partita del Cuore 2019 | Dove vederla in tv | Replica

Come già anticipato, la Partita del Cuore 2019 si è giocata nella serata di lunedì 27 maggio all’Allianz Stadium di Torino. Tuttavia, non è stata prevista una diretta dell’evento, che viene mandato in onda in replica (in differita) stasera, martedì 28 maggio.

Per vedere la Partita del Cuore in tv, dunque, sarà necessario sintonizzarsi su Rai 1 a partire dalle 21.25. Il canale è disponibile al tasto 1 del telecomando (o in HD al canale 501), mentre per i possessori di Sky anche sul 101 del proprio decoder.

Partita del Cuore 2019 | Dove vederla in streaming

Non siete in casa questa sera ma volete seguire ugualmente la Partita del Cuore 2019? Niente paura, per fortuna in vostro aiuto arriva lo streaming. 

Il match di Torino, infatti, sarà disponibile anche sulla piattaforma RaiPlay, in diretta streaming. Per vederlo, basterà accedere con le vostre credenziali se siete già registrati, oppure iscrivervi (è completamente gratis).

Inoltre, RaiPlay mette a disposizione i suoi contenuti anche on demand. Non per forza, quindi, dovrete vedere la Partita del Cuore mentre va in onda in tv. Potrete rivederla quando volete, da domani, sulla piattaforma Rai.

Partita del Cuore 2019 | Risultato

Dal momento che la partita è già stata giocata, si sa ovviamente anche il risultato finale del match. Invitiamo dunque tutti i lettori che non volessero SPOILER a non proseguire con la lettura.

La Partita del Cuore 2019 si è conclusa alla fine sul risultato di 3-2 per i Campioni per la Ricerca. Ad aprire le marcature, neanche a dirlo, è stato Cristiano Ronaldo, in campo per 25 minuti e abilissimo a superare un paio di avversari in dribbling e battere Buffon.

Il portoghese si è molto divertito durante la partita, dispensando assist al bacio (prontamente sprecate dai compagni) e facendo vedere sprazzi di classe eccelsa, compreso un tentativo di rovesciata: il tiro è finito fuori, ma lo stadio è esploso di gioia.

I Cantanti però hanno trovato il pareggio grazie a Briga, servito perfettamente da Chiellini. Chiuso il primo tempo sull’1-1, nella seconda frazione – dopo tanti cambi – i Cantanti hanno siglato il 2-1 con Andrea Casillo. Il pareggio viene segnato da Andrea Pirlo, su rigore. A chiudere le marcature, consegnando la vittoria ai Campioni per la ricerca, il pilota Antonio Giovinazzi.