Me

Che ci faccio qui, tutto quello che c’è da sapere sul programma di Rai 3

Immagine di copertina

CHE CI FACCIO QUI RAI 3 – Che ci faccio qui è un programma di Domenico Iannacone che va in onda su Rai 3 alle ore 20:25 tutti i giorni dal lunedì al venerdì.

Il programma racconta – tramite interviste in studio o reportage – storie di vita, di riscatto e d’ispirazione, testimonianze di grandi atti di coraggio e visioni rivoluzionarie.

Le testimonianze provengono da persone comuni, esempi virtuosi di cittadini che hanno lasciato un segno: è il caso del maestro di strada in pensione lucano che ha scelto di portare i libri nelle zone meno raggiungibili della Basilicata. Un altro esempio è l’imprenditore Antonino De Masi che porta avanti la battaglia (personale) contro le mafie.

Persone comuni, ma anche esponenti del mondo della cultura come ad esempio Andrea Camilleri, padre del Commissario Montalbano.

Che ci faccio qui Rai 3 | Il programma

Dopo il successo della settima stagione del programma I dieci comandamenti, Domenico Iannacone ha voluto intraprendere una nuova avventura televisiva e ha realizzato Che ci faccio qui, un programma che vuole fare luce su spaccati d’esistenza tramite emozionanti film-verità di 20 minuti.

Le storie raccontate sono storie di vita, d’ispirazione e verranno raccontate in 25 appuntamenti, tra reportage e interviste in studio.

Prodotta da Hangar Tv (di Gregorio Paoloni), Che ci faccio qui va in onda alle 20:20 su Rai 3 per cinque settimane, dal lunedì al venerdì.

“In questo nostro percorso racconteremo storie molto variegate. A volte ci sono storie più importanti, a volte le storie possono essere legate a personaggi o a luoghi stessi. Racconterò la storia di chi vive e si estranea dalla realtà, incontrerò personaggi notissimi, storie che vengono da una dimensione umana molto umile”, queste sono le parole del giornalista creatore del programma.

“La cosa straordinaria è che ogni storia è un pezzo unico, è come un’opera d’arte. Il tesoro umano è disseminato ovunque. Raccontare le storie degli altri ha un valore alto perché trasmette emozioni. E più vengono abbassati i tabù, più il racconto è reale, non contaminato”, ha proseguito Iannacone.

Che ci faccio qui Rai 3 | Ospiti

Partito il 6 maggio 2019 con Jago, sculture ribelle che da bambino sognava di diventare Michelangelo, Che ci faccio qui ospita ogni sera un personaggio diverso che Iannacone intervisterà.

Dopo Gregorio, un uomo che ha trovato il suo modo di essere libero sul margine della capitale insieme a capre e pecore, si arriva ad Andrea Camilleri, uno scrittore molto amato poiché ideatore del Commissario Montalbano.

Giovedì 9 maggio il programma si è focalizzato su Antonio La Cava, “maestro di strada” in pensione che ogni settimana percorre chilometri soltanto per portare libri gratis a ragazzi e anziani nei paesi meno accessibili della Basilicata.

La puntata di venerdì 10 maggio invece ha raccontato una delle emergenze umanitarie più drammatiche dei nostri tempi: i morti senza nome in mare.

“Ognuna delle storie avrà il proprio ritmo, ognuna avrà il proprio respiro. E guardando questo programma forse scopriremo pezzi di noi stessi e avremo la possibilità di chiederci Che ci faccio qui”, ha spiegato Iannacone.

Il programma ha riscosso un ottimo successo e Rai 3, dopo la pausa elettorale (da lunedì 20 a venerdì 24 maggio 2019), saranno mandati in onda altri quindici puntate a partire dal 27 maggio.

Chi aspettarci nelle prossime puntate? Nella terza settimana, saranno ospiti in studio di Che ci faccio qui Maupal Letizia Battaglia e Mirko Frezza.

Nella quarta settimana (dal 3 al 7 giugno) ci saranno Letizia di Iorio Eugenia Carfora, Retake-Napoli con Sammy Basso e Franco Arminio.

In seguito, per la quinta settimana (dal 10 al 14 giugno) completeranno il ciclo di ospiti Anita Likmeta, Maria De Biase Stefano Mancuso, Elena Pettinelli e Don Luigi Ciotti.

Pressioni in Rai per far chiudere Report