Me

Europee, per i primi exit poll il PD supera il Movimento Cinque Stelle

Immagine di copertina

Europee 2019 Pd supera Cinque Stelle | In Italia si sono chiuse le urne alle 23 per le elezioni europee 2019.  Secondo i primi exit poll, il Partito Democratico è dato per secondo con tra 21 e 24 per cento e supera il Movimento Cinque Stelle.

Il Partito Democratico si piazza subito dopo la Lega che si attesta tra 26,5 e 29,5 per cento.

“Il Partito democratico c’è, è in campo, è la forza sulla quale costruire l’alternativa”. Lo ha detto il vicesegretario Pd Andrea Orlando al Nazareno commentando gli exit poll che danno i dem al secondo posto dietro la Lega.

Europee 2019 Pd supera Cinque Stelle | I dati

Qui di seguito le previsioni secondo gli exit poll: 

Swg

Lega: 26.5-29.5 per cento

Partito Democratico: 21-24 per cento

Movimento Cinque Stelle: 20-23

Forza Italia: 9-11 per cento

Fratelli d’Italia: 5-7 per cento

Più Europa: 2.5-3.5 per cento

Europa Verde: 1.5 per cento

Quorum YouTrend

Lega: 27-30 per cento

Pd: 21.5-24.5 per cento

M5s: 20-23 per cento

Forza Italia: 9-11 per cento

Opinio Italia per la Rai

Lega è il primo partito con il 27-31%. Il Pd è al 21-25%, M5s al 18,5-22,5%, Forza Italia all’8-12%, Fratelli d’Italia al 5-7%, Più Europa 2,5-4,5%, Europa Verde 1-3%, La Sinistra 1-3%,
Partito Comunista 0,1-1,5%.

Tecne-Mediaset

In base ai primi intention poll di Tecne per Mediaset, alle Europee la Lega è il primo partito con il 26/30%. Il Pd è al 20,5/24,5%, M5s 18,5/22,5%, Forza Italia
8/12%, Fdi 4/7%%. +Europa è tra 2,5/4,5%, stesso risultato per La Sinistra.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLE ELEZIONI EUROPEE 2019