Me

Europee 2019 Slovacchia: risultati e vincitori | Chi ha vinto | Aggiornamenti live

Immagine di copertina
Sostenitori del fronte estremista Partito Popolare Slovacchia Nostra (LSNS). Credit: VLADIMIR SIMICEK

Elezioni europee Slovacchia 2019 Risultati Vincitori | Chi ha vinto | Aggiornamenti live | Voti | Seggi

Europee 2019 Slovacchia risultati vincitori | Chi ha vinto

Elezioni europee Slovacchia 2019 risultati vincitori – La Slovacchia ha votato per le elezioni europee. La Slovacchia elegge 13 membri del Parlamento europeo.

Il sistema è proporzionale, con una soglia di sbarramento al 5 per cento. I cittadini possono esprimere fino a due preferenze.

La coalizione europeista legata alla presidente slovacca Zuzana Caputova, che inizierà il suo mandato a giugno, ha vinto le europee, secondo i dati definitivi diffusi dall’Ufficio nazionale di statistica locale.

La coalizione Slovacchia Progressista ha ottenuto il 20,1%, quattro seggi, seguita da SMER (aderente ai gruppo dei socialisti europei) con il 15,7%, tre seggi) mentre la formazione di estrema destra partito popolare Nostra Slovacchia ha ottenuto il 12,1%, con due seggi, come il Movimento dei Cristianodemocratici.

Elezioni europee Slovacchia | I partiti 

Il principale partito politico in Slovacchia, cuore dei paesi di Visegrad, è quello dei socialdemocratici (Smer), ma negli ultimi mesi è cresciuto l’euroscetticismo, con l’estrema destra che è entrata in parlamento alle ultime elezioni.

Il paese è stato tuttavia segnato a marzo da una ventata di europeismo con l’elezione di Zuzana Caputova, la prima presidente della Repubblica donna in Slovacchia.

Caputova ha sconfitto al ballottaggio il socialdemocratico Maros Sefcovic, commissario europeo all’Energia. La nuova presidente slovacca, ambientalista e liberale, è entrata in politica nel 2017, dopo l’assassinio del giornalista Jan Kuciak e della sua compagna.

L’omicidio di Kuciak e della sua compagna ha portato a una serie di proteste e alle dimissioni del primo ministro Robert Fico, esponente socialdemocratico (Smer). Il premier attuale è Peter Pellegrini.

Elezioni europee Slovacchia | I sondaggi 

Secondo gli ultimi sondaggi è in vantaggio il partito di maggioranza, lo Smer, che dovrebbe conquistare 3 seggi. Al secondo posto gli estremisti del Partito Popolare Slovacchia Nostra che alle elezioni del 2014 non aveva ottenuto nessun seggio (avendo raggiunto appena l’1,73 per cento dei voti).

Due seggi dovrebbero andare anche ai liberali euroscettici di Freedom and Solidarity e altri due al partito Gente Comune e Personalità Indipendenti.

I restanti seggi sembrano destinati a essere distribuiti tra partiti minori.

Qui le proiezioni di Politico.eu sulla Slovacchia alla vigilia del voto

Elezioni europee 2019 Slovacchia exit poll | I risultati del 2014

Alle elezioni europee del 2014 i socialdemocratici di Robert Fico (Smer-SD) hanno ottenuto 4 seggi, con il 24,09 per cento.

Due seggi sono andati al Movimento Cristiano-Democratico (13,21 per cento) e altri due all’Unione Democratica e Cristiana Slovacca – Partito Democratico (7,75 per cento).

Un seggio a testa ai seguenti partiti: Gente Comune e Personalità Indipendenti, Nuova Maggioranza (NOVA), Libertà e Solidarietà (SaS), Partito della Comunità Ungherese (SMK) e Most–Híd (partito della minoranza ungherese).

> Ultimi sondaggi europee 2019: in Francia Le Pen avanza, in Croazia conservatori in testa

Qui una serie di link utili sulle elezioni europee 2019:

• Quando si vota in Italia

• Come si vota: la guida al voto

• Quali sono i documenti da portare al seggio

• Chi sono i candidati di ogni partito

• Cosa dicono gli ultimi sondaggi elettorali

• Quali sono i gruppi politici del Parlamento Ue