Me

Duisburg, dove si trova la città protagonista della Strage di Ferragosto?

Immagine di copertina

DUISBURG GERMANIA DOVE SI TROVA – Duisburg è una città tedesca. Situata nella Land del Renania Settentrionale-Vestfalia della Germania, Duisburg è conosciuta principalmente per la terribile strage di Ferragosto, nota anche come strage di Duisburg, nella quale persero la vita sei giovani calabresi.

Duisburg è definito un grande centro industriale e il principale polo siderurgico tedesco per la produzione dell’acciaio.

Qual è la particolarità della città? Che dispone del più grande porto interno del mondo (Duisport).

Tutto quello che c’è da sapere su Duisburg Linea di sangue

Il nome della cittadina tedesca è comparso per la prima volta in un documento dell’883, in seguito all’invasione dei Normanni.

La strage di Duisburg del 2007 non è stato l’unico tragico evento in cui hanno perso la vita delle persone.

Purtroppo, il 24 luglio 2010 è avvenuto il Disastro della LoveParade: all’epoca, presso la grande area dello scalo merci della Beutsche Bahn, si stava svolgendo la Love Parade, un popolare festival di musica dance nato a Berlino e poi replicato in tutto il mondo, quando è avvenuta la tragedia che ha visto 21 vittime e 510 feriti.

Duisburg Germania dove si trova | Strage di Ferragosto | Strage di Duisburg

La strage di Duisburg è nota in tutta Europa, in particolare tra Italia e Germania perché, nel 2007, sei giovani calabresi furono uccisi brutalmente a Duisburg, in Germania.

Erano le 2 di notte quando i ragazzi abbandonarono il ristorante “Da Bruno”, pronti a dirigersi altrove con le loro autovetture, e furono aggrediti da due killer.

Settanta colpi per sei ragazzi. I giovani calabresi, come colpo di grazia, furono sparati alla testa, gli assassini volevano essere sicuri che fossero morti.

A ritrovare i cadaveri fu un passante qualche minuto dopo. Dei sei, soltanto uno era ancora in vita ma morì durante il trasporto in ospedale.

L’ideatore della strage di Duisburg è stato poi arrestato nel 2009: si tratta di Giovanni Strangio, uno dei più ricercati latitanti dalle forze dell’ordine fermato ad Amsterdam. Nel 2010 sono stati poi arrestati i presunti partecipanti alla strage, coloro che spararono i sei ragazzi: Giuseppe e Sebastiano Nirta. Poi, nel 2017, è stato arrestato Antonio Strangio.

La strage di Duisburg è serviva come spunto per realizzare il film del 2019, Duisburg Linea di sangue, in onda su Rai 1.