Me

Ultimi sondaggi europee: il testa a testa finale fra Macron e Le Pen

Immagine di copertina

Ultimi sondaggi europee 2019 21 maggio | Nei sondaggi continua la corsa al fotofinish tra Macron e Le Pen.

Elezioni europee 2019: tutte le news

Elezioni europee 2019: come si vota | La guida al voto di TPI

Testa a testa – La République En Marche del presidente francese Emmanuel Macron e il Rassemblement National di Marine Le Pen in vista delle elezioni europee di domenica 26 maggio si sfidano in un duello finale.

Sovranisti vs europeisti – A sei giorni dal voto, i due partiti continuano ad essere gomito a gomito, rispettivamente con il 23 per cento e il 23,5 per cento delle intenzioni di voto, anche se la dinamica sembra piuttosto andare a favore del partito sovranista alleato con la Lega di Matteo Salvini, secondo un ultimo sondaggio Ipsos Game Changers pubblicato oggi. Lontano dietro, al terzo posto, la lista dei Républicans in leggero calo, al 13 per cento (-0,5 rispetto alla precedente inchiesta).

Gli altri partiti francesi – Secondo i sondaggi dell’istituto Cevipof di Sciences Po e la Fondation Jean-Jaurès e Le Monde, sono stabili Europe Écologie Les Verts (8,5 per cento) e La France Insoumise di Melanchon (7,5 per cento), entrambe sotto alla barra simbolica del 10 per cento. I socialisti perdono 1 punto, al 5,5 per cento, come anche il Movimento Générations, al 3 per cento. In calo anche il piccolo partito sovranista di Nicolas Dupont-Aignan, Debout la France, al 4 pre cento (-1).

I gilet gialli – L”Alliance Jaune”, emanazione di una costola dei gilet gialli, raccoglie al massimo 1 per cento dei favori.Mentre si preannuncia un livello record di astenuti, con una partecipazione stimata tra il 41 e il 45 per cento del corpo elettorale.

E in Italia? – In Italia la legge impone il “silenzio demoscopico”, cioè il divieto di diffondere sondagginelle due settimane che precedono il voto: da sabato 11 maggio, quindi, è vietato parlare di sondaggi politici anche se erano stati realizzati e diffusi prima che scattasse il divieto. (Qui abbiamo raccontato del curioso fenomeno dei sondaggi clandestini).

Quelle che vedete pubblicate in questi giorni sono dunque proiezioni o, in altri casi, “sentiment”, ovvero la popolarità dei partiti alla vigilia delle elezioni europee 2019. La testata Affaritaliani.it per esempio ha sondato le aspettative di voto dei vari partiti.

I sondaggi precedenti al silenzio elettorale, hanno indicato la Lega in vantaggio, anche se in leggero calo e un Movimento Cinque Stelle molto indietro (qui i dettagli).

Qui una serie di link utili sulle elezioni europee 2019:

• Quando si vota in Italia

• Come si vota: la guida al voto

• Quali sono i documenti da portare al seggio

• Chi sono i candidati di ogni partito

• Cosa dicono gli ultimi sondaggi elettorali

• Quali sono i gruppi politici del Parlamento Ue