Me

Inside Out, ecco di cosa parla il film Disney in onda su Italia 1

Immagine di copertina

INSIDE OUT FILM – Nel 2016 ha vinto il premio Oscar come miglior film d’animazione e, dopo tre anni, Italia 1 lo propone in prima serata per entusiasmare il suo pubblico di grande e piccini. Inside Out è una pellicola della Disney Pixar diretta da Pete Docter e Ronnie del Carmen che racconta del grande turbinio d’emozioni che affollano i bambini (e anche gli adulti).

Rabbia, disgusto, gioia, paura e tristezza: tutti entriamo in contatto con queste forti emozioni e a volte non sappiamo gestirle. Ed ecco come un film del genere funge da guida e da spiegazione per affrontarle al meglio, prendendo come esempio la giovane Riley.

Vediamo insieme la trama di Inside Out, mandato in onda mercoledì 15 maggio 2019 in prima serata su Italia 1.

Inside Out film | La trama

Inside Out ci porta nella mente di Riley, una ragazzina del Minnesota che deve rapportarsi quotidianamente con cinque emozioni: Gioia, Tristezza, Paura, Rabbia e Disgusto. Non è Riley a comandarle, ma sono proprio le emozioni a guidare la ragazza tramite il quartier generale (la sua mente).

Ogni volta che parte un’emozione, viene generato un ricordo che viene poi spedito nella memoria a lungo termine, mentre quelli più importanti – i ricordi base – rimangono nel quartier generale perché hanno il compito di definire la personalità di Riley.

I cinque ricordi più importanti della bambina sono tutti felici e brillano di una luce dorata: la famiglia, l’onestà, la stupidera, l’hockey e l’amicizia.

Lo scenario cambia nel momento in cui la famiglia di Riley si trasferisce dal Minnesota a San Francisco. Riley non è felice di aver abbandonato la sua routine, ma Gioia tenta di darle comunque motivo di non buttarsi giù, nonostante Tristezza provi sempre a interferire.

Tutti i piccoli dettagli nascosti che legano i film Pixar tra loro

Il primo giorno di scuola Riley deve presentarsi alla classe e inizia a raccontare, grazie all’intromissione di Gioia, dei suoi momenti felici, finché Tristezza non tocca il ricordo gioioso e lo contamina. Di conseguenza, Riley scoppia a piangere davanti alla classe e nel frattempo si crea un nuovo ricordo, il primo triste della ragazzina.

Tristezza cerca di evitare che quel ricordo diventi importante, mentre Gioia prova a fermarla: il risultato è che entrambe vengono catapultate al di fuori del quartier generale insieme agli altri ricordi base.

Senza Gioia, la bambina finisce in un turbinio di rabbia, paura e disgusto adottando un atteggiamento irritabile e indisponente. Gioia e Tristezza dovranno recuperare i ricordi di Riley in un territorio inesplorato: la memoria a lungo termine.

Inside Out film | Il cast

I doppiatori dei personaggi di Inside Out nella lingua italiana sono un ricco assortimento. La voce di Gioia è data da Stella Musy, mentre quella di Tristezza appartiene a Melina Martello.

La voce di Paura è di Daniele Giuliani, quella di Rabbia è di Paolo Marchese, mentre quella di Disgusto è di Veronica Puccio.

A doppiare Riley è Vittoria Bartolomei.

Inside Out film | Trailer