Me

DiMartedì: tutto quello che c’è da sapere sul programma di Giovanni Floris in onda stasera | 14 maggio 2019

Tutti i martedì sera in prima serata su La7

Immagine di copertina

DiMartedì 2018 2019 | La7 | Giovanni Floris | Anticipazioni | Ospiti | Streaming e tv

Dal 18 settembre 2018 va in onda su La7 “DiMartedì”, il programma tv di approfondimento e dibattito politico (ma non solo) condotto da Giovanni Floris e in onda tutti i martedì sera in prima serata (ore 21,15) sulla tv di Urbano Cairo.

Il talk politico, campione d’ascolti nella passata stagione, è pronto a dare battaglia al diretto rivale: “Cartabianca“, in onda su Rai 3.

Nel “cast” della stagione 2018-2019 anche Gene Gnocchi, chiamato a portare un pizzico di ironia tra i vari dibattiti politici e non.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 21 maggio 2019

Questa sera nuova puntata di Di Martedì, il programma di approfondimento politico condotto da Giovanni Floris.

Naturalmente, trattandosi di una settimana importante, quella delle elezioni europee 2019, la puntata affronterà molto questo tema: d’altronde le tensioni all’interno dell’esecutivo gialloverde continuano e ci si domanda quanto esse influenzeranno il voto degli italiani.

La discussione in studio verterà poi sul caso Sea Watch e sulle critiche, giunte nelle ultime ore, della Chiesa al vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini dopo il controverso comizio di sabato scorso.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 14 maggio 2019

Questa sera torna l’appuntamento con DiMartedì, il programma d’attualità in onda su La7 condotto da Floris. Di cosa si parlerà stasera?

Opposto a Cartabianca, Floris tenterà di attirare l’attenzione del pubblico con ospiti di spicco e parlerò delle imminenti elezioni europee e del futuro governo.

Si parlerà anche di economia, dello spread, delle tasse e dei consumi. E ancora anche di costume, cultura e società.

Questo e tanto altro nella nuova puntata di DiMartedì, in onda martedì 14 maggio su La7.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 7 maggio 2019

Torna una nuova puntata con Floris e DiMartedì, il programma in onda su La7 che propone nuovi ospiti e tematiche d’affrontare. In particolare, si offrirà spazio alle pensioni con il neo numero uno dell’Inps, il Presidente Pasquale Tridico ospite in studio per rispondere alle domande degli italiani.

E ancora, DiMartedì darà spazio al caso Siri, a poche ore dal consiglio dei ministri che deciderà le sorti del sottosegretario leghista indagato per corruzione.

DiMartedì non rende mai noti prima del tempo gli ospiti della politica italiana che prenderanno parte al suo programma.

Non resta che sintonizzarsi su La7 in prima serata per un nuovo appuntamento di DiMartedì.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 30 aprile 2019

Anche questo martedì torna l’appuntamento su La7 con DiMartedì, il programma condotto da Giovanni Floris che si affianca a quello di Cartabianca sulla Rai.

Floris con il suo programma ha intenzione di rispolverare gli argomenti chiave d’attualità. Per questa puntata del 30 aprile, si parte dallo scontro tra 5 Stelle e Lega, i rischi per il governo Conte e le elezioni europee sempre più vicine.

Un altro tema da affrontare riguarda l’uscita dell’Italia dalla recessione economica: come si fa a uscire dai rischi di un aumento dell’Iva?

Tanti gli argomenti di cui trattare, dalle pensioni al reddito di cittadinanza, ai consumi e alla cultura. Questo e molto altro vi aspettano questa sera su La7.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 23 aprile 2019

Torna anche questa sera, martedì 23 aprile 2019, DiMartedì, la trasmissione condotta da Giovanni Floris. Tanti i temi di questa puntata, in onda in prima serata su La7. Al centro dell’appuntamento di questa sera il caso Siri che rischia di travolgere il governo Conte.

Il sottosegretario alle Infrastrutture della Lega, indagato per corruzione, è stato preso di mira dal M5s. Spazio anche per un altro motivo di scontro: gli attacchi di Matteo Salvini alla sindaca di Roma Virginia Raggi in merito al debito della capitale.

Con il voto alle europee che ormai è alle porte, come si comporteranno i due leader del governo gialloverde? L’esecutivo reggerà anche dopo il voto? Come si stanno attrezzando le opposizioni, da Forza Italia al Pd?

Di questo e di molto altro si parlerà nella puntata di oggi di DiMartedì, in onda dalle 21.15 su La 7. Come sempre, infatti, si parlerà anche di cultura, costume, società, pensioni, tasse e tanto altro.

Confermati i sondaggi di Nando Pagnoncelli e la satira di Gene Gnocchi. Appuntamento dunque questa sera dalle 21.15 su La 7.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 16 aprile 2019

Anche questa sera torna l’appuntamento con DiMartedì, il programma di La7 condotto da Giovanni Floris. Di cosa si parlerà durante questa puntata? Al centro del dibattito ci sarà la nuova indagine sul vicepremier Matteo Salvini, di nuovo indagato per sequestro di persona per aver impedito per una settimana lo sbarco dei migranti della Sea Watch.

Ancora, si parlerà della minaccia del premier libico Serraj sul rischio di 800 mila nuovi migranti pronti ad arrivare sulle coste italiane.

Altri spunti di discussione saranno le elezioni europee, i candidati dei diversi partiti, il Pd di Nicola Zingaretti e Forza Italia con Silvio Berlusconi che si ricandida.

La puntata di martedì darà spazio a diversi temi, oscillando dall’economia alla cultura, costume, società, pensioni, tasse e tanto altro.

DiMartedì torna su La7 alle ore 21:20 il 16 aprile 2019.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 9 aprile 2019

Torna questa sera su La 7 DiMartedì, la trasmissione condotta da Giovanni Floris che mette al centro l’analisi dell’attualità e dei temi politici. Ecco di cosa si parlerà questa sera, 9 aprile 2019.

In primo piano l’economia con il governo impegnato sul Def. Come i due leader dei partiti che appoggiano l’esecutivo conte, Matteo Salvini e Luigi Di Maio, si accorderanno per affrontare la recessione?

Il rischio infatti è quello di una manovra correttiva da varare nelle prossime settimane e poi di un salasso con la prossima Legge di Stabilità. Come si comporterà il governo’ Le alternative plausibili sono due: o aumentare l’Iva per i prossimi due anni o tagli alla spesa pubblica.

Spazio poi ai vari conflitti che animano l’esecutivo, anche in vista delle imminenti elezioni europee. In studio, come sempre, ci saranno tanti ospiti, giornalisti, opinionisti ma anche personaggi noti dello spettacolo.

Come di consueto, spazio anche ad altri temi, dal fisco all’economia, dalle pensioni alla cultura. Ci saranno poi le interviste, i servizi, gli approfondimenti e i mini talk che il pubblico di DiMartedì apprezza.

Non mancheranno i sondaggi di Nando Pagnoncelli e la satira di Gene Gnocchi. Appuntamento dunque questa sera dalle 21.15 su La 7.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 2 aprile 2019

Il 2 aprile torna l’appuntamento con DiMartedì, l’approfondimento di Giovanni Floris su La7 che tratta di politica e attualità. Cosa aspettarsi da questa nuova puntata?

Il focus sarà sull’economia e sul rapporto dell’Ocse sull’aumento della disoccupazione. Nonostante i conflitti tra la Lega e i Cinque Stelle, l’economia italiana incassa sempre più colpi negativi e la disoccupazione riprende a crescere. L’Ocse certifica che il nostro paese è in stallo, puntando l’indice sul reddito di cittadinanza (in particolare sulla quota 100, che aumenterebbe il debito e non aiuterebbe la crescita).

Di questo e di altro (come ad esempio il Pd di Zingaretti che si prepara alle elezioni Europee) si parlerà nella puntata del 2 aprile. In studio, come sempre, ci saranno tanti ospiti con le interviste e i servizi di approfondimento, per non parlare dei sondaggi di Nando Pagnoncelli.

L’appuntamento di questo martedì con il programma condotto da Floris vi aspetta alle ore 21:15 su La7,

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 26 marzo 2019

Come ogni martedì, torna su La7 l’approfondimento di Giovanni Floris dedicato alla politica e all’attualità. DiMartedì analizza le ultime notizie e la situazione politica con ospiti in studio, approfondimenti e servizi.

Nella puntata di questa sera, 26 marzo 2019, ampio spazio al successo della Lega di Matteo Salvini nelle recenti elezioni in Basilicata. Un voto che può avere importanti riflessi anche sul governo guidato da Giuseppe Conte e sulla politica nazionale.

Per il Pd del neo segretario Nicola Zingaretti un brutto colpo, per una regione che storicamente è stata guidata dalla sinistra. Ma tutti i partiti sono concentrati soprattutto sul prossimo impegno, quello delle elezioni europee.

Il M5S prova a recuperare i consensi perduti per farsi trovare pronto in vista del voto del 26 maggio: ulteriori cali, infatti, minerebbero la leadership di Luigi Di Maio.

Come di consueto, spazio anche ad altri temi, dal fisco all’economia, dalle pensioni alla cultura. Appuntamento a cominciare dalle 21.15. Come sempre, inoltre, spazio anche ai sondaggi di Nando Pagnoncelli e alla satira di Gene Gnocchi.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 19 marzo 2019

Il programma di Giovanni Floris torna con un nuovo appuntamento per martedì 19 marzo, in onda su La7. Trattando di attualità e politica, Floris ha scelto di puntare i fari sia su Matteo Salvini e la proposta della flat tax, che riguarda anche i lavoratori dipendenti, sia su Luigi Di Maio che si è mostrato scettico a riguardo.

Spazio anche al Movimento 5 stelle che mira agli accordi economici tra Italia e Cina, a differenza della Lega che si schiera apertamente nello scetticismo.

Durante la puntata del 19 marzo si parlerà anche del voto sull’immunità del leader leghista per il caso della nave Diciotti, il Pd che torna compatto con il nuovo Segretario Nicola Zingaretti e con il neo presidente del partito Paolo Gentiloni; e ancora si parlerà del reddito minimo, di cultura e costume insieme a diversi ospiti e interviste.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 12 marzo 2019

Torna anche questa settimana DiMartedì, la trasmissione condotta da Giovanni Floris che analizza con ospiti in studio l’attualità e la politica italiana. Appuntamento a partire dalle 21.15 su La7. Ma quali saranno i temi della puntata di oggi, 12 marzo 2019? Ecco tutte le anticipazioni.

Come sempre in primo piano la situazione politica ed economica del nostro Paese, l’andamento del governo Conte e i conflitti tra i due partiti di maggioranza, Lega e M5S. A discuterne esponenti dei vari partiti, giornalisti ed opinionisti di vario genere.

In particolare, in questi giorni tiene banco il tema Tav. La lite all’interno dell’esecutivo è realmente superata o solo rinviata? Le elezioni europee sono ormai vicine. Come ci stanno arrivando le principali forze politiche? Come sono cambiati i rapporti di forza tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio?

E le opposizioni, a cominciare dal nuovo Pd di Zingaretti, come si stanno muovendo? Di questo e molto altro si parlerà nella puntata di oggi, 12 marzo, di DiMartedì.

Non mancheranno gli approfondimenti legati ad altri temi, dall’economia al fisco, dalle pensioni alla cultura. Come di consueto, spazio anche ai sondaggi di Nando Pagnoncelli e alla satira di Gene Gnocchi.

DiMartedì | Anticipazioni | Puntata 5 marzo 2019

Nuovo appuntamento con DiMartedì, la trasmissione di La7 condotta da Giovanni Floris, in onda in prima serata dalle 21.15. In primo piano, come sempre, il commento della politica e dell’attualità più stretta, grazie alla presenza in studio di politici dei vari schieramenti, giornalisti e opinionisti.

Al centro della puntata di oggi, martedì 5 marzo 2019, i risultati delle recenti primarie del Pd, che hanno visto la netta vittoria di Nicola Zingaretti. Come cambierà il principale partito riformista italiano? Spazio poi alle beghe interne al governo guidato da Giuseppe Conte. Tra i due partiti che lo sostengono, M5S e Lega, le discussioni sembrano ormai all’ordine del giorno.

Qual è realmente lo stato delle cose? Dalla Tav alle autonomie regionali passando per la legittima difesa, sono tante le questioni su cui manca un accordo politico tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. L’esecutivo riuscirà ad andare avanti, anche in vista delle prossime elezioni europee?

Intanto entra nel vivo una delle misure chiave del contratto di governo, il reddito di cittadinanza. Cominciano le file ai Caf e agli uffici postali per richiedere il beneficio. Ma tra le gente comune sono ancora molti gli interrogativi.

Spazio poi all’economia, con le previsioni internazionali pessimistiche nei confronti del nostro Paese. Nel corso della puntata di questa sera di DiMartedì non mancheranno come di consueto le questioni riguardanti il fisco, la cultura, i consumi, le pensioni, il costume e la società, affrontate con ospiti ed esperti.

Non mancheranno inoltre i sondaggi di Nando Pagnoncelli e la consueta ironia di Gene Gnocchi.

DiMartedì | La7 | Streaming e tv

La puntata di “DiMartedì” andrà in onda, in chiaro, a partire dalle ore 21,15 su La7.

La puntata sarà visibile anche in streaming sul sito di La7 (qui il link).

DiMartedì | Social

Il programma di Giovanni Floris permette una grande interazione con gli spettatori grazie a DiMartedì Twitter. Per metterti in contatto con il programma vanno però rispettate alcune regole di comportamento. Ecco il regolamento riportato sul sito ufficiale:

Per interagire sui nostri social ti chiediamo di rispettare le seguenti regole di comportamento come base comune per il miglior uso possibile di questo luogo di dialogo e incontro. 

– Accettiamo qualsiasi tipo di critica e confronto purché sia espresso in modo garbato ed educato;

– no a insulti, commenti oltraggiosi o diffamatori, oscenità e, in generale, a contenuti inappropriati, illegali, ingiuriosi e dannosi per il decoro della pagina Facebook “dimartedi” e  l’account Twitter “@diMartedì” oltre che per quello di fan e utenti partecipanti al dialogo;

– no a toni, espressioni e linguaggi irrispettosi e offensivi verso chiunque;

– no a commenti maligni, sgradevoli e gratuiti: toni ed espressioni sopra le righe aizzano l’aggressività;

– no alla pubblicazione di dati sensibili e/o privati tuoi o di terzi, e/o di contenuti coperti da copyright.

Ti invitiamo inoltre a:

– non andare off topic: rimani sull’argomento del post nei tuoi commenti;

– non fare spam.

Qualora tu dovessi contravvenire ai principi suddetti su Facebook ci troveremmo costretti a eliminare i tuoi post e, se necessario,  a rimuoverti dai fan di questa Pagina. Se desideri avere maggiori informazioni e delucidazioni puoi mandare una mail a dimartedi@la7.it.