Me

Meteo, a fine mese ondata di caldo africano con punte fino a 40 gradi

Immagine di copertina
meteo caldo

Caldo africano in arrivo – L’estate potrebbe essere più vicina, forse anche troppo. A fine mese è prevista un’ondata di caldo anomalo con picchi fino a 40°C che porrà fine al maggio più freddo dal 1987 ad oggi.

C’è ancora da aspettare però perché le previsioni meteo dei prossimi giorni registrano ancora persistenti condizioni di maltempo con piogge e temporali fino a forti nubifragi.

Allerta meteo, le previsioni del tempo delle prossime ore e dei prossimi giorni

Allerta meteo oggi | Ultime notizie: pioggia e grandine in Emilia Romagna

Il maltempo non dà tregua: allerta rossa per i fiumi. Emilia Romagna in ginocchio

Tornando al bel tempo, l’alta pressione di origine africana al momento è stazionaria su tutta la Penisola Iberica dove resterà almeno fino a giovedì 16 maggio con sole e temperature molto elevate. Lo stesso vale per il Regno Unito attraversato da una fase di tempo stabile e soleggiato. Nella capitale inglese, ad esempio, si sfiorano i 20°C, um valore del tutto anomale rispetto alla media di stagione.

Nei giorni a seguire l’ondata di calore arriverà nel nostro paese interessando prima il Sud e la Sicilia con caldo fino a 30°C. A fine maggio però l’ondata di caldo sarà ancora più intensa: i settore maggiormente interessati saranno quelli centro-meridionali con punte di temperatura a sfiorare i 40°C specie sulla Sicilia.

Il caldo interesserà anche il Nord con valori termici superiori ai 22°C su gran parte della Pianura padana.

Allerta meteo: i video delle conseguenze del maltempo

Maltempo: esonda il Savio in Emilia Romagna, interrotta la linea Bologna-Rimini