Me

Elezioni Sicilia 2019: ballottaggio a Caltanissetta tra centrodestra e M5s

Michele Giarratana, candidato del centrodestra, perde la sfida con Roberto Gambino, M5s, per la guida dell'unico capoluogo di provincia al voto per il secondo turno

Immagine di copertina
Roberto Gambino, candidato sindaco Caltanissetta, vota per le elezioni amministrative il 28 aprile 2019. Credit: ANSA

Ballottaggio Caltanissetta risultati | Elezioni Sicilia | AGGIORNAMENTO 13 maggio 2019

BALLOTTAGGIO CALTANISSETTA RISULTATI – Unico capoluogo di provincia alla prova delle urne domenica 12 maggio 2019, Caltanissetta è stato teatro della sfida tra il centrodestra e il candidato del Movimento Cinque Stelle (qui le informazioni sul ballottaggio negli altri comuni).

Porta a casa la vittoria Roberto Gambino con 13.796 voti (58,85%), mentre Michele Giarratana (centro-destra) guadagna solo 9.648 voti, con il 41.15 per cento.

Qui gli exit poll dei ballottaggi delle elezioni Sicilia 2019

A confrontarsi nel capoluogo nisseno sono stati l’ingegnere Michele Giarratana del centrodestra, che al primo turno ha ottenuto il 37,39 per cento dei voti, e l’architetto Roberto Gambino del M5s, che il 28 aprile ha conquistato il 19,92 per cento.

Il risultato delle urne non era affatto scontato. Il capo politico del Movimento Cinque Stelle, Luigi Di Maio, si è recato in città per ben due volte in poche settimane, per fare campagna elettorale in favore del suo candidato.

Caltanissetta è la città di Giancarlo Cancelleri, leader M5S in Sicilia. Per questo una vittoria del movimento fondato da Beppe Grillo assumerebbe particolare valore, soprattutto dopo la perdita di un altro capoluogo di Regione (Ragusa) nel 2018 e la sconfitta subita a Bagheria – altro comune guidato da un pentastellato – il 28 aprile 2019.

Qui i risultati del voto del 28 aprile negli altri comuni siciliani.

Ballottaggio Caltanissetta 2019 | Affluenza

AGGIORNAMENTO ORE 12 – Alle ore 12 l’affluenza a Caltanissetta è data in diminuzione del 3,79 per cento rispetto al primo turno, con l’11,22 per cento contro il 15,01 per cento dello scorso 28 aprile (qui gli altri dettagli sull’affluenza).

AGGIORNAMENTO ORE 19 – Nei cinque comuni in Sicilia dove si vota per i ballottaggi alle ore 19 l’affluenza è pari al 32,62 per cento, in calo del 13,11 per cento rispetto al primo turno (45,73 per cento). Su 226.546 elettori finora hanno votato in 73.893.

Rispetto al primo turno, l’affluenza più bassa, nella seconda rilevazione delle ore 19, si registra a Mazara del Vallo (Tp) con un calo del 15,92 per cento (38,96 per cento contro 54,88 per cento); seguono Gela (Cl) con -15,10 per cento (28,22 per cento-43,33 per cento), Monreale (Pa) con -12,66 per cento (31,41 per cento-44,07 per cento), Caltanissetta con -11,83 per cento (31,72 per cento-43,55 per cento) e Castelvetrano con -7,22 per cento (36,27 per cento-43,49 per cento).

Alle 23 la chiusura dei seggi.

Ballottaggio Caltanissetta 2019 | Risultati

Anche a Caltanissetta lo scrutinio dei voti inizierà subito dopo la chiusura dei seggi elettorali. I primi risultati dei ballottaggi sono attesi in nottata.

QUI I RISULTATI DEL VOTO

Articolo in aggiornamento