Me

Sharm El Sheikh – Un’estate indimenticabile: la trama e il cast sulla commedia italiana

Immagine di copertina

SHARM EL SHEIKH UN’ESTATE INDIMENTICABILE FILM – Su Canale 5 torna l’appuntamento con la commedia e questa volta è firmata dalla regia di Ugo Fabrizio Giordani.

Sharm el Sheikh – Un’estate indimenticabile è un film del 2010 con un cast interessante – Giorgio Panariello ed Enrico Brignano vi dicono qualcosa? – che ci porta in vacanza sul Mar Rosso.

Di cosa parla questo film? Sharm el Sheikh – Un’estate indimenticabile vi aspetta su Canale 5 in prima serata martedì 7 maggio 2019.

Sharm El Sheikh Un’estate indimenticabile film | Trama | Trailer

Fabio Romano nella vita è un agende assicurativo, un posto di lavoro che rischia di perdere a causa della crisi economica. La sua società, infatti, è stata acquisita da un’altra concorrente, la quale ha già a disposizione dei dipendenti da implementare nell’organico: questo porta, di conseguenza, a un taglio del personale. Resta un posto vacantre e Fabio deve contenderselo con il collega nonché amico Gennaro De Pascalis.

Come fare per accaparrarsi il posto? Fabio scopre che il suo nuovo datore di lavoro, Guido Saraceni, è in vacanza a Sharm El Sheikh e decide di giocarsi il tutto per tutto raggiungendolo con tutta la famiglia.

Peccato che Fabio non sia stato l’unico ad avere quella brillante idea di seduzione. Una volta giunto nella suggestiva località del Mar Rosso, Fabio incontra De Pascalis: il collega ha avuto la sua stessa idea, trasformandosi da amico in acerrimo rivale.

Sharm El Sheikh Un’estate indimenticabile film | Cast

Il cast di Sharm El Sheikh è animato da Enrico Brignano che interpreta il protagonista Fabio Romano, da Giorgio Panariello che interpreta il datore di lavoro Guido Saraceni e poi Maurizio Casagrande che interpreta Gennaro De Pascalis, rivale di Romano.

E ancora, nel cast vediamo i nomi di Cecilia Dazzi,Elena Russo, Michela Quattrociocche, Laura Torrisi, Hassani Shapi, Fioretta Mari, Sergio Muniz, Walter Santillo, Ludovica Bizzaglia, Daniele La Leggia e Gabriele Penteriani.