Me

Udinese-Inter diretta LIVE 0-0: pareggio alla Dacia Arena in un match senza emozioni

Immagine di copertina

Udinese Inter diretta live 0-0

UDINESE INTER DIRETTA LIVE – Udinese e Inter si spartiscono la posta e si avvicinano ai loro rispettivi traguardi: la Champions per l’Inter e la salvezza per l’Udinese. Buona la prova di D’Ambrosio, opaco L. Martinez. Spalletti concede mezz’ora di partita a Icardi. D’Ambrosio e Brozovic, ammoniti stasera, saranno squalificati per la prossima partita.

Di seguito la diretta live testuale della partita:

Udinese Inter diretta live | Serie A | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

UDINESE INTER DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Udinese e Inter che si terrà oggi, sabato 4 maggio, alla Dacia Arena di Udine. La gara è valida per la 35esima giornata della Serie A 2018-2019. Il fischio d’inizio è alle ore 20,30.

UDINESE INTER DIRETTA LIVE

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

SECONDO TEMPO

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 94′ La partita termina come è iniziata: Udinese Inter 0-0.
  • 90′ Quattro minuti di recupero per sbloccare la partita dallo 0-0.
  • 86′ Miracolo di Musso! Lancio di Brozovic che sul secondo palo trova Keita, che tocca. Ma Musso ha un riflesso eccezionale e devia in angolo.
  • 85′ Sugli sviluppi di un corner Skriniar batte di testa da posizione comoda, ma manca clamorosamente il bersaglio.
  • 80′ Nuovo cambio nell’Uinese: fuori D’Alessandro, dentro Wilmot.
  • 78′ Spalletti rispolvera Keita: è lui a rilevare L. Martinez.
  • 77′ Si ferma il gioco per uno scontro fortuito tra Musso e Zeegelar, che viene soccorso per un colpo alla testa.
  • 76′ Cambio nell’Inter: fuori Politano, dentro Candreva.
  • 75′ Si intensifica la pressione dell’Inter, che cerca di rendersi pericolosa sviluppando azioni sulle fasce.
  • 72′ Cambio nell’Udinese, fuori Sandro, dentro Hallfredsson.
  • 71′ Ancora Inter pericolosa, Perisic crossa basso da sinistra. Prima Icardi e poi L,.Martinez mancano l’appuntamento col pallone.
  • 69′ Punizione per l’Inter all’altezza del lato corto dell’area di rigore. L’occasione svanisce.
  • 65′ Ammonito Brozovic per un fallo su De Paul. Il croato era diffidato, salterà Inter-Chievo.
  • 63′ Doppia opportunità per l’Inter: prima miracolo di Musso su Nainggolan, poi respinta su un tiro di Brozovic da distanza ravvicinata.
  • 63′ Inter a trazione offensiva: fuori B.Valero e dentro Icardi.
  • 62′ Traversone insidioso di Perisic, la palla attraversa lo specchio della porta e poi viene messa in corner.
  • 60′ Primo cambio del match: fuori Pussetto, dentro Okaka.
  • 57′ Storie tese tra Sandro e Nainggolan.
  • 56′ Cross di Politano sul secondo palo a cercare Perisic, che incorna, ma la palla termina di poco alta.
  • 54′ Nainggolan cerca gloria dai trenta metri, trova però la curva dei tifosi dell’Udinese.
  • 46′ Inter subito pericolosa con un bel tiro di L.Martinez. Bravo Musso a deviare in angolo.
  • 46′ Comincia il secondo tempo di Udinese-Inter.

PRIMO TEMPO

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 45′ Fine primo tempo 0-0. Continuano le proteste dei giocatori dell’Udinese.
  • 44′ Proteste per un contatto in area interista tra Brozovic e Mandragora. Le immagini lasciano più di  un dubbio.
  • 43′ Tiro di Brozovic dai 22 metri, la palla non prende il giro giusto.
  • 39′ Ammonito B.Valero per una scivolata irregolare su D’Alessandro.
  • 38′ Tiro a giro di Politano, di poco fuori.
  • 37′ Contropiede dell’Udinese orchestrato da De Paul, il quale serve in area Mandragora, che tira ma trova i pugni di Handanovic.
  • 31′ Punizione per l’Udinese da posizione interessante. Il tiro di De Paul viene deviato da un suo stesso compagno e termina fuori.
  • 28′ Tiro velleitario di Nainggolan dai trenta metri, ma la palla termina alta.
  • 22′ Grande palla-gol Inter: D’Ambrosio dal secondo palo cerca la sponda per L. Martinez, il quale riesce soltanto a sfiorare il pallone da distanza ravvicinata.
  • 20′ Asamoah ubriaca di finte D’Alessandro, che alla fine lo stende.
  • 18′ Tudor risistema l’assetto tattico dei suoi, ora l’Udinese si schiera con un 5-3-2.
  • 14′ Entrataccia di D’Ambrosio su Sandro. Il terzino dell’Inter viene ammonito.
  • 13′ Primo squillo dell’Inter, dai 25 metri Nainggolan si libera e calcia. Musso si distende e mette in angolo.
  • 12′ Primo ammonito della partita: Sandro si becca il giallo per un’entrata in ritardo su Brozovic.
  • 10′ L’Inter tiene il pallone nella metà campo dell’Udinese alla ricerca degli spazi.
  • 7′ Silent check per un presunto colpo di mano di Asamoah in area, si gioca.
  • 5′ Inizio di partita soporifero, il pallone ristagna a centrocampo.
  • 1′ Fischio d’inizio a Udine per Udinese-Inter.

Udinese Inter Pre partita

  • Le due compagini stanno facendo ingresso sul manto erboso, viene eseguito l’inno della Lega Serie A. Si comincia!
  • Ancora tensioni tra la tifoseria nerazzurra e l’attaccante ed ex capitano della squadra che oggi affronterà l’Udinese, Mauro Icardi. “Un giocatore con quel tipo di superficialità caratteriale non può esser parte del futuro dell’Inter. È lesivo per il gruppo“, è infatti il messaggio comparso quest’oggi sulla pagina Facebook della Curva Nord dell’Inter.
  • Ci siamo: oggi alle ore 20.30 si gioca Udinese-Inter, partita molto importante per gli obiettivi di entrambi i club
  • TPI seguirà LIVE la partita. Dove? In questo articolo, giusto qualche riga più in su. Appuntamento a stasera, 4 maggio 2019, alle 20,30
  • Ci siamo quasi: oggi, 4 maggio 2019, alle ore 20,30 Udinese e Inter si affrontano allo stadio Friuli nella gara valida per la 35esima giornata di campionato. Partita importante per entrambe le squadre alla ricerca di punti per i rispettivi obiettivi: salvezza nel caso dei bianconeri, qualificazione alla prossima Champions League per i nerazzurri.

Udinese Inter diretta

Udinese Inter diretta live | Le formazioni ufficiali

Udinese – Igor Tudor opta per un 3-4-2-1: Musso; Larsen De Maio Nuytinck; D’Alessandro Mandragora Sandro Zeegelar; De Paul Pussetto; Lasagna

Inter – Luciano Spalletti conferma il suo modulo usuale, 4-2-3-2: Handanovic; D’Ambrosio De Vrij Skriniar Asamoah; B. Valero Brozovic; Politano Nainggolan Perisic; Lautaro Martinez

Arbitra Gianluca Rocchi di Firenze

Udinese Inter diretta live | Le probabili formazioni

Chi gioca? Quali sono gli undici scelti dai due allenatori? Udinese: si va verso il solito 3-5-2, con Musso fra i pali. Ter Avest dovrebbe partire dalla panchina; Inter: solito grande dubbio in attacco, dove Lautaro e Icardi si giocheranno una maglia. Niente da fare per Vecino: il centrocampista si è fermato nella rifinitura.

Ecco le probabili formazioni di Udinese Inter in programma sabato alle ore 20,30:

Udinese (3-5-2): Musso; Stryger Larsen, De Maio, Wilmot; D’Alessandro, Mandragora, Sandro, De Paul, Zeegelaar; Lasagna, Pussetto

All. Tudor

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez

All. Spalletti

Udinese Inter diretta live | Le parole di Spalletti

L’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti ha parlato in vista della gara contro l’Udinese. Queste le sue parole: “Quando si gioca contro squadre che lottano per la salvezza, la difficoltà è uguale a quella di uno scontro diretto”.

“Noi dobbiamo entrare tra le prime quattro, ci giochiamo l’importanza del nostro futuro e della nostra carriera. La trasferta di Udine è insidiosa, so come ragionano lì”.

“Futuro? Dal punto di vista mio non c’è assolutamente nessun problema. Il mio futuro si chiama Udinese-Inter, non Icardi. Prima ci sono Chievo, Napoli, Empoli… non ho nessun problema ad allenare qualsiasi calciatore”, le sue parole.

“Quello che volevo mettere in evidenza è che il futuro è l’Inter e il bene dell’Inter. Fare bene gli allenamenti, venire la mattina presto a lavorare. Più tempo si dedica al campo e più possibilità ci sono di fare bene”.

“Avversari Champions? Non uno in particolare, perché c’è tutto un intreccio di partite. Anche la Lazio per esempio è una buonissima squadra che ha avuto qualche battuta di arresto ma che sa fare male. E noi lo sappiamo. Sono tante le partite difficili che ciascuno di noi avrà. L’Atalanta è da anni che è ad alti livelli, quindi non è più una sorpresa”.

“Quattro anni fa ci arrivava davanti, ora ce l’abbiamo vicina – ha proseguito Spalletti -. Lavorano bene, hanno la fortuna di poter fare i conti con aspettative minori rispetto a quelle che vengono create sull’Inter. Dentro c’è anche il Torino, la Roma so bene quello che è. Qualche giocatore è andato via? Ne hanno comprati altri di giovani e forti”.

Udinese Inter diretta live | Le parole di Tudor

L’allenatore dell’Udiense Tudor ha parlato in vista della sfida contro l’Inter: “I nerazzurri sono un avversario di qualità, ma sono fiducioso e positivo – le sue parole -. La squadra ha lavorato tanto e sta crescendo molto sia fisicamente che mentalmente”.

“Voglio vedere l’intensità, l’atteggiamento e la voglia di non sbagliare che la squadra ha messo in campo con l’Atalanta. Ci possono essere sorprese e spero che una la possiamo fare domani. Bisogna segnare quando si ha l’opportunità e cercare di sbagliare il meno possibile in difesa”.

“Pussetto? Può diventare un giocatore davvero importante, ha tanto margine di miglioramento e un futuro brillante davanti a sé. La cosa che conta è che continui a lavorare coì tanto e così bene come sta facendo adesso”.

Udinese Inter diretta live | Le statistiche

Ecco alcune statistiche sulla sfida tra l’Udinese e l’Inter:

  • L’Inter ha vinto sette delle ultime otto sfide di Serie A contro l’Udinese; un successo bianconero completa il parziale
  • L’Inter va in gol da nove partite contro l’Udinese in Serie A: 23 reti nerazzurre nel periodo, 2.6 di media a match
  • L’Inter ha vinto tutti gli ultimi cinque incontri di Serie A in casa dell’Udinese (3 reti a partita di media), parziale in cui ha tenuto tre volte la porta inviolata
  • L’Udinese è imbattuta in casa da sei partite di campionato (4V, 2N): non arriva a sette di fila senza sconfitta da ottobre 2014
  • Soltanto il Marsiglia (10) ha subito più gol su rigore dell’Udinese (nove) nei cinque maggiori campionati europei in corso
  • Tre delle ultime quattro reti di Kevin Lasagna in campionato sono arrivate contro squadre attualmente nelle prime quattro posizioni in classifica
  • Nonostante l’Inter sia imbattuta da cinque gare di Serie A (2 vittorie, 3 pareggi), i nerazzurri hanno ottenuto un solo successo nei quattro incontri più recenti in campionato
  • Le ultime cinque trasferte dell’Inter hanno visto in media 4.4 gol a incontro, dopo che nelle precedenti cinque la media era di 1.2 a match

Udinese Inter diretta live | Come è finita la sfida d’andata?

Ecco come è andata a finire la gara d’andata. La sintesi delle Lega Serie A:

Udinese Inter streaming e diretta tv: dove vederla

La sfida tra Udinese e Inter andrà in onda in esclusiva su DAZN, piattaforma streaming in possesso dei diritti per l’anticipo serale del sabato. Calcio d’inizio alle ore 20,30.

LE QUOTE DI UDINESE-INTER