Me

Juventus Torino 1-1 diretta LIVE: tutti gli aggiornamenti in tempo reale | Formazioni e risultato

Immagine di copertina

Juventus Torino 1-1 diretta live | Serie A | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

JUVENTUS TORINO DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Juventus e Torino, il derby della Mole, gara valida per la 35esima giornata della Serie A 2018-2019, in programma oggi venerdì 3 maggio 2019 alle ore 20,30.

JUVENTUS TORINO DIRETTA LIVE

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

SECONDO TEMPO

  • 95′ Fischia la fine Orsato: dopo un recupero senza grosse occasioni, Juventus e Torino si spartiscono la posta in palio: all’Allianz Stadium finisce 1-1. Partita molto equilibrata e divertente, alla fine il risultato è giusto. Per il Toro il rimpianto di non aver mantenuto il vantaggio fino alla fine: sarebbero stati tre punti d’oro in ottica Europa
  • 93′ Ammonito Bremer per un fallo su Kean
  • 90′ Saranno 5 i minuti di recupero
  • 89′ Ultimo cambio super offensivo per il Torino: esce De Silvestri ed entra Zaza. Anche Mazzarri vuole vincere
  • 87′ Adesso la Juve vuole vincere la partita e si riversa in attacco
  • 85′ Cambio nella Juve: esce Bernardeschi, entra De Sciglio
  • 84′ GOL DELLA JUVENTUS! Ovviamente è Cristiano Ronaldo a timbrare il cartellino per la 601esima volta in carriera| Cross perfetto di Spinazzola verso il centro area, il portoghese stacca di testa e la indirizza dove Sirigu non può arrivare! Pareggia la Juve
  • 82′ Ammonito Bernardeschi per un fallo in scivolata su Baselli
  • 81′ Belotti viene servito sul limite sinistro dell’area: il Gallo si accentra e prova il destro a giro, ma la palla finisce lontanissimo dalla porta della Juve
  • 79′ Grande azione di Ola Aina che prende palla sulla trequarti e prova il sinistro: palla di poco alta
  • 78′ Nuovo cambio per il Toro: esce Lukic, entra Ola Aina

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 78′ Cambio per la Juve: esce Cuadrado (tra i fischi dello Stadium) ed entra Pereira
  • 76′ Bel tiro in girata di Kean, ma la palla rasoterra viene bloccato da Sirigu
  • 75′ Buona occasione per il Torino con un cross velenoso dalla destra che Belotti non riesce a impattare di pochissimo
  • 71′ Ammonito Bonucci dopo un fallo sul limite dell’area su Belotti e le proteste contro l’arbitro
  • 70′ Primo cambio per il Torino: esce Berenguer, entra Baselli
  • 68′ Ammonito Lukic per un brutto fallo su Cancelo: il croato era diffidato, salta la prossima partita
  • 66′ Da segnalare un bellissimo striscione della curva della Juventus in onore dei giocatori del Grande Torino morti nella tragedia di Superga
  • 64′ Ancora una buona chance per la Juve: Ronaldo arriva sul fondo e prova il tiro cross. Bremer riesce a salvare il Toro
  • 61′ Occasione Juventus! Spinazzola porta palla fino al limite dell’area e poi calcia col destro: esecuzione da rivedere

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 57′ Battibecco tra Lukic e Bonucci dopo un contrasto di gioco, l’arbitro li richiama all’ordine
  • 54′ La Juve torna in avanti con Ronaldo che stacca di testa ma non riesce a indirizzare verso la porta
  • 52′ Spinge il Torino: cross di Ansaldi che coglie Bremer in area: il giocatore del Torino però la spedisce alta di testa
  • 49′ Ammonito Rincon per un fallo su Spinazzola: era diffidato
  • 46′ Subito al cross Spinazzola, ma la sua palla è imprecisa e si perde sul fondo
  • 46′ Riprende la partita! Palla al Toro

PRIMO TEMPO

  • 45′ Non c’è recupero: si va all’intervallo sul punteggio di 0-1 per il Torino!
  • 42′ Belotti serve Ansaldi sulla sinistra, ma il terzino cade dopo un contrasto con Matuidi. Si continua per Orsato
  • 41′ Buon break di Ansaldi che esce dalla sua area palla al piede e si invola verso la metà campo della Juventus. Dopo una ribattuta il terzino granata prova il sinistro da fuori: il suo tiro, potente, finisce però molto alto
  • 36′ Squillo di Ronaldo da fuori area: il suo destro, debole, viene bloccato senza problemi da Sirigu
  • 34′ Ammonito Matuidi per un fallo su Berenguer
  • 31′ Il Torino prova un contropiede con la sgaloppata di Lukic sulla sinistra, ma il serbo poi perde tempo e quando crossa la difesa bianconera è rientrata.
  • 29′ La Juventus conquista un calcio d’angolo

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 26′ Ancora Ronaldo al tiro su assist di Cuadrado, ma il suo destro finisce alle stelle
  • 26′ Kean, servito da Cuadrado, tira due volte dal limite dell’area. In entrambe le situazioni, la difesa granata riesce a respingere
  • 25′ La Juve alza il ritmo alla ricerca del pareggio
  • 21′ Cristiano Ronaldo ci prova da fuori: servito da Spinazzola, il portoghese libera il destro che si spegne di poco a lato
  • 18′ Subito una grande occasione per la Juve! Ronaldo palleggia in area e serve con un campanile Matuidi: il francese tira di prima intenzione ma Sirigu si fa trovare pronto. Sul cross successivo prova ad arrivare Cuadrado in sforbiciata, ma manca l’impatto con il pallone
  • 17′ GOL DEL TORINO! Lukic porta in vantaggio i granata! Grande errore di Pjanic che fa scorrere la palla verso l’area di rigore bianconera dopo la rimessa laterale di Cancelo. Lukic va in contrasto con il bosniaco e riesce a strappargli la palla, poi libera il destro a incrociare. Niente da fare per Szczesny
  • 15′ Sul capovolgimento di fronte dopo l’angolo del Torino Kean riesce a superare Nkoulou e andare al cross verso Ronaldo: libera Izzo

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 14′ Ancora pericoloso il Torino: Berenguer premia il taglio di Belotti al limite dell’area e il Gallo tira di prima intenzione: Szczesny devia in angolo
  • 11′ Buona occasione per il Torino! De Silvestri arriva al cross dalla destra, Chiellini cerca di intervenire ma manca il contatto col pallone. Alle sue spalle Belotti non si aspettava il liscio del difensore della Juve e non riesce a tirare
  • 9′ Dopo i primi minuti arrembanti del Toro, adesso è la Juventus a fare la partita.
  • 7′ I tifosi della Juve chiedono un rigore per un presunto fallo di Sirigu in uscita su Cristiano Ronaldo, lanciato in profondità. Il portiere granata, però, interviene sul pallone e l’arbitro lascia correre.
  • 6′ Azione avvolgente della Juve che alza il ritmo: Spinazzola arriva al cross ma la palla viene intercettata, poi i bianconeri recuperano il possesso e continuano a cercare varchi.
  • 4′ Primo strappo di Kean sulla destra: l’attaccante della Juve punta l’avversario e crossa basso al centro, libera la difesa granata.
  • 2′ Il Torino prova a fare possesso palla, la Juventus attende nella sua metà campo
  • 1′ Fischia Orsato: inizia il derby della Mole!

Juventus Torino diretta | Pre partita

  • Le formazioni stanno scendendo in campo, tutto pronto all’Allianz Stadium.
  • Ad arbitrare la partita tra Juve e Torino ci sarà il signor Daniele Orsato.

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Le squadre sono rientrate negli spogliatoi, tra poco si inizia!
  • Per celebrare il 70esimo anniversario dalla tragedia di Superga, che cade domani 4 maggio, il Torino stasera scenderà in campo con una maglia speciale. Sul petto, infatti, i giocatori porteranno la scritta “1949-2019 – Il Grande Torino orgoglio d’Italia”.
  • Le formazioni sono in campo per il riscaldamento pre-partita. Grande clima all’Allianz Stadium di Torino! Tra mezz’ora si comincia.
  • Sono state diramate le formazioni ufficiali, ecco chi gioca stasera nel derby della Mole:

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Cuadrado, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Kean, C. Ronaldo.

Allenatore: Massimiliano Allegri

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Lukic, Rincon, Ansaldi, Meitè; Berenguer, Belotti.

Allenatore: Walter Mazzarri

  • Le squadre lasceranno i propri ritiri un paio di ore prima del calcio d’inizio. Poco prima di dirigersi allo stadio, i due allenatori terranno le rispettive riunioni tecniche in cui i giocatori conosceranno le formazioni ufficiali

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Sale l’attesa per la sfida di questa sera all’Allianz Stadium di Torino: alle 20,30 il calcio d’inizio
  • Problema dell’ultima ora per la Juventus: Allegri stasera contro il Torino non potrà contare su Emre Can, dato tra i titolari alla vigilia nel centrocampo della Juventus insieme a Pjanic e Matuidi. Il tedesco ha accusato un piccolo problema fisico e dunque non verrà rischiato, al suo posto dovrebbe giocare Moise Kean che affiancherà Cristiano Ronaldo in un 4-4-2.
  • Chi è il favorito per la vittoria finale? Ecco le quote dei principali bookmakers
  • Derby che arriva alla vigilia dell’anniversario della tragedia di Superga dove persero la vita i giocatori e lo staff del Grande Torino
  • Ci siamo: è arrivato il giorno di Juve Torino, il derby della Mole. Oggi, venerdì 3 maggio 2019, alle ore 20,30 bianconeri e granata si affrontano all’Allianz Stadium nell’anticipo della 35esima giornata di Serie A. Partita importantissima per la “supremazia” cittadina, ma anche (per il Toro) per la classifica. Da una parte i padroni di casa già campioni d’Italia; dall’altra la squadra di Mazzarri alla ricerca di punti utili per la lotta Champions/Europa League.

Juventus Torino diretta live | Le probabili formazioni

Chi gioca stasera all’Allianz Stadium? Quali sono le probabili formazioni di Juve Torino? Ecco chi dovrebbe scendere in campo dal primo minuto. Le scelte di Allegri e Mazzarri:

Juventus (3-5-2): Szczesny; Can, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Cuadrado, Pjanic, Matuidi, Spinazzola; Ronaldo, Bernardeschi.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; De Silvestri, Meité, Rincon, Ansaldi; Baselli, Berenguer, Belotti.

Juventus Torino diretta

Juventus Torino diretta live | Le parole degli allenatori

Le parole dell’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri e del Torino Walter Mazzarri in vista del derby:

Juventus Torino diretta live | ALLEGRI

“Il Torino? Non sono lassù per caso, hanno grandissima fisicità e solidità. Complimenti a Mazzarri, che sta facendo un grande lavoro. La squadra si è allenata bene, con una serenità diversa. Rugani non è convocato per un’infiammazione tra adduttore e pube (out anche Bentancur, oltre ai soliti noti), ma torna Caceres e anche Barzagli sta meglio. Giocheremo con la difesa a 4 con Bonucci-Chiellini e davanti valuterò se partire con Kean oppure tenermi un cambio. E cercheremo di aiutare Ronaldo a vincere la classifica marcatori”.

Poi sul futuro: “Non c’è nessuna novità. C’è da vedersi per programmare, parlare dell’annata che è stata, delle cose che sono andate, di quelle che non sono andate e di quello che sarà l’annata prossima. Stamattina e anche l’altro giorno ho visto il presidente: quando mi chiamerà avremo un incontro, non c’è nessun problema. Il grosso vantaggio rispetto agli altri anni è che partiamo con un mese di anticipo e c’è neppure grandissima fretta. Vedrete che andrà tutto per il verso giusto e anche l’anno prossimo la Juve sarà competitiva su tutti i fronti. Se decido di ripartire per il sesto anno è perché credo fortemente in questa squadra, nel progetto tecnico e so cosa serve per migliorare”.

LA CONFERENZA STAMPA DI ALLEGRI

Juventus Torino diretta live | MAZZARRI

“Questa è stata una bella settimana, perché veniamo da una grande partita contro il Milan e perché abbiamo subito un’altra partita di altissimo livello. Sappiamo che giochiamo contro la prima della classe, ma non firmo per lo zero a zero, firmo solo per il massimo. Sembrano invincibili, ma può anche succedere che noi facciamo qualcosa di straordinario. Sono convinto che la mia squadra abbia ormai raggiunto un livello di crescita che le consentirà di giocarsela alla pari. Abbiamo superato tante prove di maturità, la Juve sarà il nostro esame di laurea”.

“Cosa ho detto ai ragazzi? Primo, di non dimenticare mai che incontriamo la prima in classifica. Ma ho fatto notare che quest’anno abbiamo affrontato tutte le squadre più importanti giocando sempre alla pari. Dobbiamo ripetere le prestazioni fatte col Milan e con le altre grandi, senza sentire alcuna differenza. A questo punto del campionato, il nostro destino comincia a dipendere quasi da noi. E al gruppo ho detto: ‘Questo dovete averlo dentro di voi per affrontare la prima in classifica ancora con più attenzione’. Speriamo di portare a termine la partita con dei punti in tasca”.

“Juve rilassata? Noi di certo non siamo una squadra per loro da sottovalutare, e il derby è il derby. Non a caso ho sentito che Chiellini e Bonucci giocheranno, i loro campioni in difesa. Soprattutto se gioca Chiellini, un fuoriclasse della difesa, vuol dire che faranno la partita al massimo delle loro possibilità”.

LA CONFERENZA STAMPA DI MAZZARRI

Juventus Torino diretta live | Statistiche

Ecco alcune statistiche in vista di Juventus Torino:

  • L’ultima vittoria del Torino in casa della Juventus in Serie A risale al 1995: 2-1 (doppietta di Ruggiero Rizzitelli). Da allora: 9 successi bianconeri e 3 pareggi.
  • Juve schiacciasassi: la Juventus va in gol da 15 derby della Mole consecutivi in Serie A.
  • La Juventus ha perso soltanto uno degli ultimi 25 derby contro il Torino in Serie A (19 vittorie, 5 pareggi): 2-1 granata nell’aprile 2015 (gol di Darmian e Quagliarella).
  • Momento magico per Andrea Belotti: l’attaccante del Torino ha segnato sei delle sue 13 reti in questa Serie A da marzo in avanti: nessun giocatore ha realizzato più gol di lui in questo periodo.
  • Pjanic e il Toro: con quattro gol e sei assist, il centrocampista della Juventus ha preso parte attiva a 10 reti contro il Torino, più che contro ogni altra avversaria in Serie A.
  • La Juventus è una delle tre squadre imbattute in casa nei cinque maggiori campionati europei in corso (insieme a Liverpool e Paris Saint-Germain): i bianconeri potrebbero chiudere il torneo senza sconfitte interne per la quarta volta nelle ultime sei stagioni.

Juventus Torino diretta live streaming e tv: ecco dove vedere la partita

Dove vedere Juve Torino? Il derby della Mole tra Juventus e Torino sarà visibile in diretta tv sul canale satellitare Sky Sport Serie A o Sky Sport 251.

Sarà possibile seguire la partita anche in live streaming tramite la piattaforma, riservata agli abbonati Sky, SkyGO o su NOW Tv.

Juventus Torino diretta live | Come è andata all’andata | Gli highlights

Come è finita Torino Juventus? Ecco la sintesi della gara d’andata: