Me

Montalbano torna in tv con “L’odore della notte”: ecco la trama della puntata in replica il 29 aprile 2019

Immagine di copertina

Montalbano L’odore della notte | Commissario | Trama | Anticipazioni | Replica 29 aprile 2019

MONTALBANO L’ODORE DELLA NOTTE – In una stagione dominata in lungo e in largo negli ascolti tv, la Rai ha deciso di calcare ancora la mano e giocare uno dei suoi cavalli di battaglia, il Commissario Montalbano.

Non soltanto con due episodi nuovi di zecca, quegli “L’altro capo del filo” e “Un diario del ’43” andati in onda l’11 e il 18 febbraio 2019 con ottimi risultati, ma anche con ben 10 repliche. Sono state selezionate dunque 10 puntate del film con Luca Zingaretti, che interpreta il celebre commissario uscito dalla florida penna di Andrea Camilleri.

Montalbano: tutto quello che c’è da sapere sul commissario più amato della tv italiana

La prima replica è andata in onda il 1 aprile. Oggi, lunedì 29 aprile 2019, siamo quindi giunti a metà percorso, con la quinta replica di Montalbano. Stiamo parlando di “L’odore della notte“, andato in onda per la prima volta l’11 novembre 2002 e riproposto adesso al pubblico italiano.

Ma di cosa parla l’episodio “L’odore della notte” di Montalbano? Vediamo insieme la trama e le anticipazioni.

Montalbano L’odore della notte | Trama | Anticipazioni 

Nella puntata di stasera, 29 aprile 2019, Montalbano dovrà avere a che fare con la scomparsa del ragionier Emanuele Gargano, autentico mago della finanza, tornato da Milano a Vigata con la volontà di promuoverne il risveglio economico.

Quando però convince centinaia di anziani e ragazzi della provincia di Montelusa a cedergli i propri risparmi, promettendo – come fecero il Gatto e la Volpe con Pinocchio – di investirli per farli moltiplicare, Gargano scompare nel nulla. Insieme a lui scompare anche un giovane, Giacomo Pellegrino, che aiutava il ragioniere nella sua attività.

Dove vedere in streaming e in diretta tv le puntate con Montalbano

Le indagini di Augello sembrano non portare da nessuna parte. A un certo punto, però, sarà Salvo Montalbano a sbloccare tutto. Grazie anche all’aiuto di due donne che lavoravano con il ragioniere Gargano: una studentessa che aveva intuito che qualcosa non quadrava e la segretaria, convinta invece della piena innocenza del ragioniere.

Alla fine dell’episodio “L’odore della notte” il colpo di scena: sarà Montalbano, come sempre, a scoprire tutto. E l’evoluzione della storia prenderà una piega che i telespettatori non si sarebbero mai aspettati.

La puntata, inoltre, vede il nostro commissario impegnato anche in un altro fronte, meno sanguinoso ma sicuramente altrettanto pericoloso: quello dell’amore. Non tanto il suo per la “compagna” Ingrid, quanto quello del vicequestore e amico Mimì, che come sempre si rivela un fimminaro, un uomo che ama le donne e che non vuole mettere la testa a posto nonostante le imminenti nozze.

Appuntamento a questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.

Cosa c’è stasera in tv