Me

Maria De Filippi dalla Carrà: “Rubavo l’argenteria in casa perché non avevo i soldi per pagare le multe”

Immagine di copertina

Una Maria De Filippi che non ti aspetti. La popolare conduttrice si è raccontata ad un’altra colonna della televisione italiana come Raffaella Carrà, conduttrice della trasmissione A raccontare comincia tu ogni giovedì in prima serata su Rai 3.

La De Filippi e la Carrà insieme nello stesso programma è senz’altro un evento imperdibile per tutti gli amanti della tv. L’intervista andrà in onda giovedì prossimo, 25 aprile, su Rai 3. Intanto, però, in rete sono circolate alcune anteprime della registrazione.

Un’intervista molto cordiale, che smentisce le voci di alcuni presunti conflitti tra le due. A far discutere è soprattutto questa rivelazione di Maria De Filippi: “Io prendevo le multe ma non avevo i soldi per pagarle. Una media di una multa a settimana. Mi ero messa d’accordo col portiere per non consegnarle nella posta. Poco prima del pignoramento decidevo di pagarle. Non avendo i soldi, ho rubato un pezzo d’argento in casa, rubai una cosa a cui papà teneva tanto, era una specie di lingotto che aveva vinto con un’auto d’epoca”.

L’intervista è stata registrata in diverse location: l’ufficio, un ristorante e una macchina.