Me

Charlize Theron: “Mio figlio Jackson è una bambina. E io lo assecondo”

Immagine di copertina
Charlize Theron e il figlio Jackson

Una bellissima donna, un’attrice impeccabile e ora anche una super mamma al passo con i tempi: Charlize Theron rompe ogni tabù dichiarando apertamente la disforia dell’identità sessuale del maggiore dei suoi figli, ovvero il suo essere nato con caratteristiche anatomiche che non coincidono con la propria identità di genere.

Jackson, oggi sette anni, da tempo viene ritratto in abbigliamento e look femminili scatenando i commenti e il vociferare di stampa e opinione pubblica, tutto nel silenzio di mamma Charlize che solo ora decide di rivelare la verità.

Pare infatti che fin da piccolo Jackson, adottato nel 2012 dopo la fine della love story della Theron con l’attore Stuart Townsend, manifestasse alla mamma la sua necessità di essere considerata una bambina: da lì la decisione dell’attrice di assecondare questo volere tutelando la serenità e la felicità del figlio.

Dopo la fine della relazione con il collega Sean Penn, durata diversi anni, l’attrice sudafricana si è totalmente dedicata alla famiglia mettendo al primo posto proprio Jackson e sua sorella August: “Ho due splendide figlie, afferma la Theron, e come ogni genitore voglio proteggerle e vederle crescere bene.

Il mio compito di madre è amarli e fare qualsiasi cosa affinché abbiano quello di cui hanno bisogno e siano liberi di essere ciò che vogliono”.

Charlize Theron cerca un fidanzato: “Sono single da dieci anni e scandalosamente disponibile”