Me

Primo agente trans nella polizia: entra come donna, ora è un uomo

Immagine di copertina
Credit: Marcelo Brandt / G1

Per la prima volta nella sua storia di quasi 200 anni, la polizia militare di São Paulo ha un ufficiale di polizia transessuale.

Il soldato Emanoel Henrique Lunardi Ferreira lavora a Ituverava, nella regione di Ribeirão Preto, a 420 km dalla città di São Paulo.

Secondo quanto raccontato dal portale G1, l’agente è entrato nella polizia nel 2016, quando era ancora una donna e due anni dopo, nel 2018, la Polizia Militare lo ha riconosciuto come un uomo.

“La polizia militare ha 188 anni di storia, e questo è il primo caso di un transessuale. Abbiamo casi di omosessuali, ma tra i transessuali questo è il primo”, ha dichiarato il capitano Cláudia Lan‡a, responsabile della comunicazione social della polizia militare nel comune di Franca.

“La polizia vuole mostrare che è aperta ad accogliere persone con differenti identità di genere, con diverse scelte sessuali”.