Me

Greta Thunberg è a Roma: il programma di tutti i suoi incontri in Italia

Immagine di copertina
Greta Thunberg assiste all'udienza generale di Papa Francesco a San Pietro (Credits: Ansa/Ettore Ferrari)

Mercoledì 17 aprile 2019 è il tanto atteso giorno dell’arrivo di Greta Thunberg in Italia. Dopo la visita al Parlamento europeo del 16 aprile, la giovane attivista svedese che lotta per sensibilizzare allo sviluppo sostenibile e contro i cambiamenti climatici è giunta – in treno – a Roma.

Ad accoglierla, alla stazione Tiburtina, una folla di fotografi e giornalisti. Greta, 16 anni, si è presentata insieme alla madre, che ha ringraziato tutti, e al suo inseparabile cartellone “Skolstrejk for Klimatet“.

Greta Thunberg, simbolo delle proteste “Friday for Future” in corso ogni venerdì in tutta Europa, rimarrà in Italia fino al 18 aprile. Tanti gli impegni nella sua agenda, dall’incontro con Papa Francesco in Vaticano alla visita al Senato, fino alla partecipazione allo sciopero per il clima di Roma.

Greta Thunberg racconta la sua malattia: “Sono affetta da sindrome di Asperger e soffro di mutismo selettivo” | VIDEO

Ecco quali sono tutti gli appuntamenti di Greta nella sua tre-giorni in Italia.

Mercoledì 17 aprile

Al suo arrivo a Roma, Greta Thunberg ha in programma un importante incontro con Papa Francesco. È stata lei stessa a chiedere di vedere il Pontefice. Inizialmente, l’incontro doveva tenersi a giugno, poi è stato anticipato.

L’attivista e il Pontefice sono uniti dallo stesso interesse per il clima. A dimostrarlo, l’Enciclica “Laudato Sì“, scritta dal Papa nel 2015, che parla proprio del tema tanto caro alla 16enne.

Giovedì 18 aprile

Dopo l’incontro col Papa, per Greta Thunberg è il turno del Senato della Repubblica. La giovane infatti viene ricevuta, giovedì 18 aprile, dalla presidente Elisabetta Alberti Casellati.

Le due affrontano insieme il tema del clima e dell’ambiente, studiando la questione in tutti i suoi aspetti e provando a buttare giù alcune idee per il futuro. L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica italiana e la politica sul tema.

Venerdì 19 aprile

Nel suo terzo e ultimo giorno in Italia, invece, Greta Thunberg si dedica all’attività per cui si è distinta negli ultimi mesi, quella delle proteste di piazza.

L’attivista, infatti, aderisce alla manifestazione organizzata dagli studenti e dagli attivisti romani del movimento #Fridayforfuture. 

La marcia parte da Piazza del popolo. “So che è un periodo di vacanza – ha dichiarato Greta in relazione al suo viaggio in Italia, in concomitanza con la Pasqua – ma la crisi climatica non va in vacanza”.