Me

È l’unico passeggero su un aereo da 188 posti diretto a Bergamo: il selfie spopola sul web | FOTO

Immagine di copertina
Il selfie di Skirmantas Strimaitis

La sua foto col faccione sorridente mentre si scatta un selfie su un aereo deserto sta facendo il giro della rete. Skirmantas Strimaitis, un turista lituano in viaggio dalla capitale Vilnius all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio, si è ritrovato ad essere l’unico passeggero di un volo della compagnia low cost Ryanair.

Il viaggio, a bordo di un Boeing 737-800 con 188 posti, risale allo scorso 16 marzo ma la notizia è uscita solo in questi giorni. “Quando ho scoperto di essere il solo passeggero a bordo, ho provato una sensazione strana, ma piacevole – ha raccontato a “Repubblica Strimaitis che, dopo un periodo di vacanza in Italia, è già rientrato in Lituania – Di sicuro è stata un’esperienza irripetibile. Il miglior volo di sempre”.

Il motivo per cui il fortunato turista ha viaggiato completamente solo è semplice: un’agenzia di viaggi lituana, la Novaturas, aveva organizzato un volo charter da Orio al Serio a Vilnius per riportare in patria alcuni connazionali.

Per fare in modo che il volo dalla Lituania all’Italia non partisse completamente vuoto, l’agenzia aveva messo in vendita alcuni biglietti di sola andata da Vilnius e Strimaitis è stato l’unico a comprarne uno.

Il ritorno invece non è stato altrettanto piacevole perché il turista lituano non ha viaggiato in solitaria come all’andata: “Tornando a casa ho vissuto la normale esperienza di un volo Ryanair, quasi pieno” conclude.

Ryanair Offerte Voli: tutte le occasioni per viaggiare a prezzi stracciati

Bagaglio a mano, arriva la realtà aumentata per misurare la valigia: tutte le nuove app 

aereo da solo
Il selfie di Skirmantas Strimaitis