Me

Il “fiume di plastica” dove scorrono i rifiuti al posto dell’acqua: immagini scioccanti | VIDEO

In Guatemala, nel Centro America, c’è un corso d’acqua che è diventato un vero e proprio fiume di immondizia. Al posto dell’acqua scorrono cumuli di rifiuti, immondizia e soprattutto plastica: le immagini sono davvero scioccanti.

Nel video, oltre allo scempio in atto, si vede un gruppo di bambini che osservano impotenti il cumulo di spazzatura che scorre con una violenza sconvolgente. Scene che invitano a riflettere sullo stato in cui versa il nostro pianeta e su come lo lasceremo alle prossime generazioni.

In questi giorni sono usciti diverse foto e video che testimoniano lo stato di degrado e l’inquinamento di fiumi e mare: le immagini del Po in secca ridotto a una distesa di plastica ci toccano più da vicino. Ugualmente di impatto, il video della mareggiata a Tenerife (Isole Canarie) dove la spiaggia di Playa Grande è stata invasa da scarti, immondizia e plastica.

E come non dimenticare l’allarme lanciato sulla cosiddetta “isola di plastica“, l’ammasso di pattume, sporcizia e materiali di scarto che si sono ammassati al largo delle Isole Hawaii e della California: la superficie di questo ‘mostro’ è tre volte la Francia.

Nell’oceano Pacifico c’è un’isola di plastica grande tre volte la Francia

Il Po è diventato un fiume di plastica: dopo l’allarme siccità, altre impressionanti immagini | FOTO

Spiaggia sommersa di rifiuti e plastica dopo una mareggiata: il video è sconvolgente | IL FILMATO