Me

Torna il gioco Snake: si trova su Google Maps, ma solo per una settimana

Immagine di copertina
Snake su Google Maps

Torna il celebre gioco per cellulari ‘Snake’, stavolta su “Google Maps”. Si tratta di un’edizione speciale lanciata dal colosso di Mountain View per celebrare il pesce d’aprile (ma non è uno scherzo): per l’occasione sarà possibile guidare il serpente “in diversi luoghi del mondo, tra cui Il Cairo, Londra, San Francisco, San Paolo, Sydney e Tokyo”.

Per circa una settimana Snake su Google Maps sarà disponibile sull’app per iOS e Android oltre che su un sito apposito. Per giocare basta aprire l’applicazione e cliccare “Gioca a Snake“: non c’è bisogno di scaricare nulla in quanto è già stato fatto in background da “Maps” con l’ultimo aggiornamento.

Gli utenti potranno scegliere una delle varie città a disposizione (Il Cairo, San Paolo, Londra, Sydney, San Francisco, Tokyo) e iniziare a controllare il serpente che, per l’occasione, avrà le sembianze di un treno.

Lo scopo del gioco è quello di caricare a bordo quanti più passeggeri possibile: mano mano che il serpentone diventerà più lungo sarà sempre più difficile rimanere nei bordi e non scontrarsi con il convoglio stesso. In questo caso si perde la partita.

Come manovrare il treno? Su smartphone basta usare lo schermo touch mentre sul computer i tasti. Google non è nuova a iniziative di questo tipo: nel 2014 l’azienda californiana aveva lanciato una caccia ai pokémon estesa a tutto il mondo.

Il World Wide Web festeggia i suoi 30 anni: l’omaggio di Google

Copyright: le cose che i cittadini dovrebbero sapere (e non sanno)