Me

La commovente dedica di Mamhood a Silvia Romano

Il vincitore del Festival di Sanremo 2019 conquista il pubblico ricordando la volontaria di 23 anni rapita in Kenya

Immagine di copertina
Mamhood e Silvia Romano

Mamhood, il cantante vincitore del Festival di Sanremo 2019 a margine del premio Wondy, il concorso letterario in onore della scrittrice scomparsa Francesca Del Rosso, ha voluto dedicare la sua esibizione a Silvia Romano, la volontaria rapita in Kenya 4 mesi fa.

Il cantante italo egiziano ha intonato il brano “The Sound of Silence” di Simon&Garfunkel. Il titolo tradotto sarebbe “il suono del silenzio”, lo stesso silenzio che avvolge il rapimento della cooperante di 23 anni.

Mamhood Silvia Romano

Di Silvia Romano non si hanno più notizie dal giorno del rapimento, il 21 novembre 2018. Sulla vicenda ha rotto il silenzio istituzionale la scorsa settimana il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che aveva detto: “Attenzione, ansia e impegno sono inalterati, al massimo livello, per poterla presto rivedere in patria”.

“Silvia Romano è stata rapita due volte – spiega Giuseppe Civati, fondatore di Possibile, a Giornalettismo -. La prima volta dai criminali che l’hanno sequestrata; la seconda dalla nostra attenzione”.

E il ministro degli Esteri Moavero Milanesi interpellato sulla scomparsa di Silvia Romano a Bruxelles ha dichiarato: “Continua la nostra attenzione alle indagini che si stanno svolgendo in loco. Noi continuiamo ad auspicare che si arrivi a un risultato ed è un auspicio attivo nella misura in cui, anche se non vengono diffuse informazioni, rimaniamo molto attenti all’evolversi della situazione e alle iniziative che vengano prese a tal fine”.

Ma che fine hanno fatto Silvia Romano e Giulio Regeni