Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

One Direction, muore a 18 anni la sorella del cantante Louis Tomlinson: è mistero sulla fine della modella

Félicité Tomlinson è stata ritrovata senza vita nella sua casa di Londra

Immagine di copertina
Félicité Tomlinson è stata ritrovata morta a Londra

Un’altra tragedia per Louis Tomlinson, ex membro degli One Direction: la sorella di 18 anni, Félicité, è stata ritrovata senza vita nella sua casa di Londra mercoledì scorso. Nel 2016 era morta la madre, Johannah Deakin, a soli 43 anni dopo una lunga battaglia contro la leucemia.

Secondo le prime ricostruzioni, la giovane modella e influencer (1 milione e mezzo di “follower” su Instagram) sarebbe morta improvvisamente per un attacco cardiaco in circostanze ancora da chiarire.

A dare l’allarme una persona che si trovava insieme alla vittima nel suo appartamento londinese: quando sono arrivati i soccorsi già non c’era più nulla da fare. Solo i risultati dell’autopsia potranno chiarire i motivi della scomparsa prematura della ragazza che, oltre a Louis, lascia anche i fratelli Charlotte, Daisy, Phoebe, Doris e Ernest. Un altro dramma familiare a breve distanza dall’altro.

Secondo “TMZ, sito di gossip americano che per primo ha dato l’annuncio della tragica notizia, Félicité non avrebbe mai sofferto di problemi cardiaci. Immediata la reazione dei fan che hanno inondato di messaggi di cordoglio le pagine social di Félicité.

I media inglesi hanno riportano la notizia che il fratello Louis avrebbe deciso di annullare tutti i suoi prossimi impegni lavorativi oltre che la promozione del suo ultimo singolo, “Two of us“, dedicato proprio alla madre morta appena tre anni fa.

Oggi il cantante 27enne, originario della città britannica di Doncaster, avrebbe dovuto partecipare all’evento di beneficenza “Comic Relief” come ospite d’onore.

È morto Keith Flint, il cantante dei Prodigy. La band su Instagram: “Si è suicidato”