Me

La battuta sessista di Gianluca Vacchi alla Littizzetto gela tutti in diretta tv

Immagine di copertina

C’è Posta per Te, il programma di Maria De Filippi, si è trasformato in un siparietto sessista a causa di una battuta di cattivo gusto.

Gianluca Vacchi, diventato famoso per i suoi balletti postati sui social, non poteva non ballare anche in televisione. Ospite del programma in onda su Canale 5 , Vacchi si è scatenato insieme a Luciana Littizzetto al grido di “Enjoy”, ormai sua parola d’ordine. L’obiettivo della gag era conquistare Lucianina. Tra i pretendenti anche Gabriel Garko, Brando Bertrand e Francesco Monte.

Davanti al pubblico del programma di Maria De Filippi, la Littizzetto ha scherzato con il suo solito fare ironico con Vacchi, con una serie di battute: “Quando tu balli, Alessandra Celentano di Amici ha i mancamenti. Dici che sei un imprenditore, ma precisamente, che cosa imprendi?”, lo prendeva in giro la comica.

E poi non sono mancati gli sketch con cui Vacchi è diventato popolare: l’influencer durante il programma ha anche ballato e preso in braccio la comica mostrandole e insegnandole qualche suo movimento. L’imprenditore con oltre 11 milioni di followers è figlio del fondatore dell’IMA, azienda che si occupa di progettazione e produzione di macchine automatiche per la realizzazione e il confezionamento di cosmetici, farmaci e prodotti alimentari, ma ha deciso di creare un’attività tutta sua per la quale la popolarità sui social è fondamentale.

“Il marito perfetto” è stato il momento del test a C’è posta per te, in quel momento è arrivata la battuta sessista di Gianluca Vacchi, che ha fatto calare il gelo nella trasmissione: “Se ti metti tu a 90 gradi si può fare”. Messo alla prova sulla sua abilità di usare la lavatrice e la possibilità di mescolare i colori, la star dei social ha risposto con un gioco di parole. La chiara allusione al sesso ha imbarazzato la Littizzetto e scatenato commenti e critiche in rete.

> LEGGI ANCHE: Luciana Littizzetto torna single, ecco perché