Me

“Ti sposo se superi l’ictus”: a 85 anni si inginocchia e chiede la mano alla compagna 82enne disabile

L'uomo le ha dato l'anello davanti a una folla di persone commosse

Immagine di copertina
La proposta di matrimonio di un anziano alla compagna di 82 anni

Quella di Karl Von Schwarz e sua moglie Donna è una storia d’amore che commuove ancora di più perché ha come protagonisti due persone anziane.  La foto dell’85enne che si inginocchia e chiede di nuovo la mano alla sua compagna in sedia a rotelle sta facendo il giro del web.

I due, fidanzati dal liceo, hanno condiviso insieme 63 anni di vita ma il sentimento è ancora così forte che l’anziano ha rifatto la proposta alla sua donna con tanto di anello. “È stato facile per me fare questa proposta”, ha raccontato Karl che vive nell’Ohio, Stati Uniti.

“Ed è stato fantastico, perché è la ragazza che ho amato per tutta la vita. E oggi più del primo giorno: siamo stati così tanto tempo insieme che non riusciremmo mai a stare separati”.

La signora Von Schwarz purtroppo è gravemente malata dopo aver avuto un ictus e un’emorragia cerebrale. Per darle forza e rincuorarla il marito le aveva promesso che, se avesse superato un’operazione a cuore aperto,  lui l’avrebbe sposata nuovamente.

A postare l’immagine dei due vecchietti innamorati è stata la nipote su Twitter: “Mia nonna è stata molto malata e non sappiamo quanto tempo le rimanga da vivere. Le ultime volte che l’ho vista, ogni volta le ho detto addio come se fosse l’ultima volta: per tutti noi è stato un anno difficile. Ora, dopo 63 anni di matrimonio, mio nonno le ha regalato un nuovo anello e le ha proposto di nuovo di sposarlo: sono una coppia straordinaria, non ho mai incontrato persone così”.

Leggi di più: Imprenditore cerca un marito per la figlia vergine: “Offro 280mila euro e l’azienda di famiglia”

Leggi di più: “Costretta a tornare vergine e a sposare un musulmano”: la storia di Jasirah che era innamorata di un italiano