Me

Corona furioso: “50 mila euro per il mio video con Fogli? Vi dico tutta la verità”

Immagine di copertina

Fabrizio Corona è indignato per le accuse sul video di Riccardo Fogli e vuole dire la sua.

“50mila euro per un video di tre minuti? Chi ha messo in giro questa voce vuole solo continuare a speculare. Se volete continuare a scrivere fake news, fate pure. La storia è andata tutta in un altro modo e io oggi lo racconterò per filo e per segno”, questa la risposta di Fabrizio Corona rilasciata all’Adnkronos sulle indiscrezioni circa il pagamento del suo intervento nella puntata di lunedì dell’Isola dei Famosi.

“Presto dirò tutta la verità sul caso Fogli” assicura Corona. Come? L’ex re dei paparazzi ha convocato una conferenza stampa alle 15 in Via Fratelli Bronzetti, 11, a Milano, indirizzo del suo ufficio. La nota del suo ufficio stampa spiega che questo evento serve per “fare chiarezza su ciò che è successo in questi giorni”. “Chiunque voglia partecipare può venire”, dice Corona.

Durante l’incontro dunque Corona parlerà della vicenda Riccardo Fogli e del presunto tradimento della moglie del cantante, Karin Trentini. 

Qui il profilo della moglie di Riccardo Fogli.

Secondo alcune indiscrezioni, Riccardo Fogli e Fabrizio Corona si sarebbero accordati sul video: si sarebbe trattato, in altre parole, di una messa in scena.

Ad avanzare il sospetto è il sito Dagospia. “Siamo davvero sicuri che “Furbizio” e Riccardo Fogli non siano in realtà d’accordo per comunicare i presunti porcini tradimenti della di lui moglie sull’isola dei morti di fama?”, scrive il sito diretto da Roberto D’Agostino.

Il riferimento è alle parole rivolte da Corona a Fogli durante una puntata dell’Isola dei Famosi: “Se ti metti con una donna più giovane di molto devi anche aspettarti una cosa del genere e nel momento in cui diventiamo anziani dobbiamo accettarlo. Alla fine siamo tutti un po’ cornuti”, ha detto Corona in un videomessaggio.

Il paparazzo chiarirà i dettagli durante la conferenza stampa.

> LEGGI ANCHE: Isola dei Famosi, spunta il sospetto: “Corona e Riccardo Fogli erano d’accordo”