Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Ennio Morricone: le date dei concerti per dire addio alle scene

Un omaggio ai suoi fan, per celebrare insieme a loro una carriera in musica

Immagine di copertina
Ennio Morricone

ENNIO MORRICONE CONCERTI – Gli attesissimi concerti di Morricone per dire addio alle scene. Un saluto in grande stile – Ennio Morricone dirigerà a Verona e Roma i ‘final concerts’. Sei appuntamenti a Roma e Verona, tra maggio e giugno: saranno l’ultima occasione in cui il Maestro riprodurrà le sue amate musiche prima di godersi una meritata pensione.

Tutte le date –  I concerti sono parte del suo “60 Years of Music” World Tour, che celebra il 60esimo anniversario della carriera del compositore e direttore d’orchestra e finora ha visto svolgersi più di 50 concerti in 35 città europee. Il maestro, 90 anni compiuti, sarà il 18 e 19 maggio all’Arena di Verona e poi il 15 e 16 giugno e il 21 e 22 giugno alle Terme di Caracalla a Roma.

Ma non solo: come annunciato lo scorso 7 gennaio, il maestro Ennio Morricone ha deciso di aggiungere altre due date all’ultima serie di concerti prima di ritirarsi.

Morricone si esibirà infatti anche il 18 e il 19 giugno alle Terme di Caracalla. Il “60 Years of Music” World Tour sarà composto da due concerti all’Arena di Verona il 18 e il 19 maggio e altri 6 alle Terme di Caracalla (15, 16, 17, 18, 19, 21 e 22 giugno).

I biglietti per le date romane erano andati a ruba in pochi giorni dalla messa in vendita e il compositore ha deciso quindi di venire incontro alle tantissime richieste di aggiungere alcune date. Il tour va in scena dal 2016 e fino ad oggi hanno assistito ai suoi concerti più di 650mila persone.

Questa serie di concerti è l’ultima occasione per vedere il maestro riprodurre le sue composizioni dal vivo prima di andare in pensione. Una caratteristica di questi appuntamenti è che ogni serata avrà una scaletta differente.

Ennio Morricone – I numeri – Oltre 650.000 appassionati hanno assistito ai concerti del tour dal 2016 ad oggi per vedere il maestro dirigere personalmente un’orchestra e un coro che portano più di 200 persone sul palco. Una delle particolarità di questi nuovi concerti sono le scalette differenti nelle varie serate.

Compleanni alternativi – Parlando del suo recente compleanno Morricone ha sottolineato: “Mi sento privilegiato ed emozionato a festeggiare il mio 90esimo compleanno così in salute. E’ una benedizione poter ancora dirigere i miei concerti in tante meravigliose città europee e sono grato per la generosità che il mio pubblico continua a dimostrarmi”.