Me

Angelo Russo, tutto quello che c’è da sapere sull’attore che interpreta l’agente Catarella in Montalbano

Immagine di copertina

Angelo Russo Catarella Montalbano | Chi è | Attore | Commissiario | Rai 1

ANGELO RUSSO CATARELLA MONTALBANO – Per tutti è l’agente Agatino Catarella, l’amatissimo centralinista della fiction di Rai 1 Il Commissario Montalbano, basata sui romanzi dello scrittore siciliano Andrea Camilleri. Angelo Russo, attore classe 1961 originario di Ragusa, grazie al film con Luca Zingaretti è diventato conosciuto in tutta Italia, dimostrando ottime abilità di recitazione.

È lui infatti il protagonista delle simpatiche gag telefoniche della serie, basate sugli equivoci linguistici causati dal suo modo di parlare, veloce e in dialetto. Un ruolo che sembra calzargli alla perfezione e che gli ha consentito di dare una svolta alla sua carriera.

Ma la vita di Angelo Russo non è sempre stata agiata, anzi, tutt’altro: quella dell’attore siciliano è una storia molto particolare, che lui stesso ha raccontato in alcune interviste.

LEGGI ANCHE: Torna su Rai 1 il Commissario Montalbano, tutto quello che c’è da sapere

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla carriera di Angelo Russo.

Angelo Russo Catarella Montalbano | Carriera | Gli inizi

Angelo Russo nasce il 21 ottobre 1961 a Ragusa. Il padre è siciliano, mentre la madre è originaria di Napoli. Fin da piccolo dimostra di avere ottime capacità artistiche e inizia a recitare in alcuni teatri locali in Sicilia.

Proprio nel momento in cui si rende conto di avere i mezzi e la voglia di fare della sua passione un mestiere, la vita lo mette di fronte ad alcune difficoltà. I genitori, soprattutto il padre, non accettano infatti la scelta del figlio di impegnarsi in un mondo così difficile e competitivo. Più volte il giovane Russo viene invitato a cercare “un lavoro vero”, al punto che a soli 16 anni decide di scappare da casa.

L’attore si trasferisce a Roma, dove però non ha un alloggio fisso né un reddito. È così che, come ha raccontato in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, inizia a vivere in una baracca in compagnia di alcuni zingari: “A Roma era difficile trovare casa – ha detto Russo – scappai e mi trovai un amico, uno zingaro. Mangiavo là, era come una famiglia, se si arrangiavano la notte non lo so, ma io non facevo queste cose”.

Angelo Russo Catarella Montalbano | Carriera | Il provino per Montalbano

Inizia così un periodo molto difficile della sua vita, durante il quale prova a guadagnarsi da vivere come può. La svolta arriva grazie al provino per Il Commissario Montalbano: “Mi ero presentato al provino senza sapere nulla di Camilleri e dei suoi libri – ha detto l’attore – e il regista Alberto Sironi prima mi ha preso per pazzo, poi mi ha proposto due parti: quella di Catarella e quella di un guardiano notturno”.

La scelta, tra i due personaggi, è stata molto semplice: “Il guardiano c’era solo in una puntata e Catarella in tutte, secondo voi io che parte ho chiesto di fare? Tutti i giorni devo mangiare, mica un giorno solo”, ha dichiarato.

Eppure in un primo momento Russo aveva rinunciato al provino: “Dopo che avevo inventato il personaggio, a casa, provando con mia moglie, ho scoperto che la parte era già stata assegnata. E allora mi sono detto: Che vado al provino a fare “u pupu”? Non ci vado! Per fortuna però mia figlia Leandra, che è la mia musa, mi ha convinto ad andare lo stesso”.

Da allora la sua vita è cambiata: dopo il ruolo come agente, che porta avanti ormai da vent’anni, arrivano altre chiamate, sia dal mondo della tv che del cinema. Russo, infatti, ha recitato negli anni in fiction come “Il Capo dei capi” ed “Eroi per caso”, oltre che nel film di Leonardo Pieraccioni “Il pesce innamorato”, del 1999.

Angelo Russo Catarella Montalbano | Vita privata

Russo è molto riservato sulla sua vita privata. Si sa che è sposato e che ha una figlia, di nome Leandra, a cui è molto legato.

Su di lui è stata scritta anche una tesi di laurea, ad opera di una giornalista di Ragusa, dal titolo “Angelo Russo, l’uomo – Agatino Catarella, la maschera”.

Angelo Russo Catarella Montalbano | Social

L’attore non è molto attivo sui social. Esiste una sua pagina ufficiale, su Instagram (qui il profilo), aggiornata al dicembre 2018.