Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Quanto costa la Birkin di Chiara Ferragni

L'influencer più famosa d'Italia sfoggia la sua Birkin pitonata

Immagine di copertina
Chiara Ferragni. Credit: Instagram/Chiara Ferragni

Per una come Chiara Ferragni che ha costruito il suo impero sulla moda, gli accessori sono importanti tanto quanto lo sono gli abiti. Le borse, poi, hanno un posto speciale nell’armadio di (quasi) tutte le donne, figurarsi in quello dell’influencer più famosa d’Italia.

E così Chiara Ferragni, abituata a sbandierare sui social ogni momento della sua vita, non poteva non piazzare nelle sue stories e nei suoi post la nuova arrivata. Signore e signori, in casa Ferragni arriva lei, la regina delle borse: la Birkin.

Arancione, di pitone, la Birkin che la fashion blogger sfoggia con fierezza su Instagram è una delle più costose (e delle più sognate). La linea classica e leggendaria della borsa più celebre della maison francese Hermès si mischia al colore pastello e al pitonato.

LEGGI ANCHE: Chiara Ferragni mostra la sua spettacolare cabina armadio e scoppia la polemica: “La sagra della vanità” | VIDEO

Insomma, Chiara Ferragni ancora una volta riesce a far impazzire di invidia le sue followers. “Ciao Baby”, scrive lei in una storia. E la baby in questione è una delle più costose: se entrate in un negozio Hermès, quel gioiellino vi sarà presentato alla modica cifra di 25mila euro. Sì, avete letto bene.

Certo, la fashion blogger di Monza non avrebbe problemi ad acquistarle – come avrà fatto con tante delle sue bag – ma in questo caso pare che la Birkin sia un regalino. Di chi? È presto detto: è lei stessa a specificarlo nelle stories che pubblica su Instagram che la borsa le è stata donata dalla boutique di accessori milanese “MM Luxury“.

La Birkin di MMLuxury. Credit: Instagram/MMLuxury

La Birkin

La borsa è stata ideata da Hermès nei primi anni Ottanta. A ispirare lo stilista Jean-Louis Dumas è stata Jane Birkin, attrice popolarissima in Francia in quel periodo. Oggi, però, tutte le donne del mondo quando sentono nominare la Birkin pensano alla celebre borsa di Hermès e non all’attrice.

Una Birkin “basic” si aggira attorno agli 8mila euro, ma il prezzo per quelle personalizzate può arrivare fino ai 120mila euro. Insomma, Chiara Ferragni farà bene a tenersela stretta, la sua, da 25mila euro.