Me

Nutella vs Pan di Stelle: ecco chi vince

Immagine di copertina

Nutella Pan di Stelle differenze | Naso | Palato | Gusto | Ingredienti

NUTELLA PAN DI STELLE DIFFERENZE – È più buona la Nutella o la crema Pan di Stelle? Da qualche settimana in tanti si stanno facendo questa domanda. Gli esperti del settore, come Gamberorosso, hanno provato a dare una risposta assaggiando e testando entrambi i prodotti che stuzzicano la gola di milioni di persone. Da una parte la storica Nutella, targata Ferrero; dall’altra la new entry Pan di Stelle, prodotta da Mulino Bianco.

Nutella | Naso | Palato | Gusto

Chi non ha mai mangiato la Nutella? Il sapore lo abbiamo ben fisso in testa, ma i professionisti di Gamberorosso sono voluti andare fino in fondo: l’aromaticità della Nutella è meno esuberante, meno compiuta e rotonda, e lascia una lieve coda amara. Al palato ha una consistenza un po’ collosa, forse dovuta all’olio di palma. Gusto? Manca l’amabile persistenza aromatica della nocciola.

Pan di Stelle | Naso | Palato | Gusto

La novità sul mercato ha profumi e aromi rotondi e compiuti, richiamano la crema di nocciola e il cacao in modo abbastanza coerente e fedele alle materie prime.

A differenza delle altre creme è arricchita con granella di biscotti Pan di Stelle, che gli dà una nota ancor più biscottata. Caratteristica che va ad arricchire un prodotto già di per sé piuttosto ricco. Al palato è fluida, proprio come deve essere una crema spalmabile. Capitolo gusto: come per la Nutella, manca l’amabile persistenza aromatica della nocciola.

Perché si sente poco a nocciola? La “mancanza” in entrambi i prodotti si spiega abbastanza semplicemente: entrambe le creme hanno un contenuto esiguo di nocciole (13,7 per cento la Pan di Stelle; il 13 per la Nutella).

La differenza più importante tra le due creme è nella scelta dell’olio di girasole per la Pan di Stelle, mentre la Nutella contiene olio di palma.

Nutella Pan di Stelle | Ingredienti

PAN DI STELLE – Crema di cacao e nocciole: Zucchero, olio di girasole, nocciole italiane 13,7 per cento, cacao magro 9,8 per cento, latte scremato in polvere, burro di cacao, emulsionante (lecitina di girasole), vanillina.

Granella di biscotto Pan di Stelle 2 per cento: farina di frumento, zucchero, olio di girasole, burro, latte fresco pastorizzato alta qualità, cacao, cioccolato (pasta di cacao, zucchero, burro di cacao, aroma naturale vaniglia, emulsionante: lecitina di soia), uova fresche, miele, nocciole, amido di frumento, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido d’ammonio), sale, aromi, albume d’uovo in polvere, amido.

NUTELLA – Zucchero, olio di palma, nocciole 13 per cento, latte scremato in polvere 8,7 per cento, cacao magro 7,4 per cento, emulsionante (lecitina di soia), vanillina.

Qual è la conclusione di Gamberorosso? Considerati tutti i parametri la crema che ha appena debuttato sul mercato (Pan di Stelle) – scrivono – dal punto di vista organolettico ci convince di più, anche se il legame affettivo che ci lega a Nutella è imbattibile. Insomma, un bel 0-0. E secondo voi: chi vince tra la Nutella e la crema Pan di Stelle?