Me

Alessia Marcuzzi: tutto quello che c’è da sapere sulla conduttrice televisiva

Immagine di copertina

ALESSIA MARCUZZI CARRIERA – Alessia Marcuzzi è nota per aver condotto programmi televisivi come “Grande Fratello”, “Festivalbar” e “L’isola dei famosi”. L’ultima edizione di quest’ultimo reality show va in onda su Canale 5 dal 24 gennaio 2019 nella suggestiva cornice dell’Honduras.

> Qui tutto quello che c’è da sapere su L’isola dei famosi 2019

Ma chi è Alessia Marcuzzi? Di quali successi è costellata la sua carriera? Sapevate che i calendari da lei realizzati hanno venduto oltre 680 mila copie? O che ha fatto parte della giuria della prima edizione del talent show “Fashion Style”? O, ancora, che avesse un suo blog personale?

Alessia Marcuzzi Carriera | Vita Privata

Nata l’11 novembre 1972, Alessia Marcuzzi è figlia di papà triestino e mamma pugliese.  Da ragazza, dormiva con la foto del cantante Luis Miguel sotto il cuscino. Amante della cioccolata fondente, Alessia Marcuzzi si è definita una “Lady Oscar”, una donna libera e lontana dai pregiudizi.

È mamma di due bambini: Tommaso, avuto con l’ex Simone Inzaghi e Mia, nata dall’amore con Francesco Facchinetti.

L’ultima conquista della Marcuzzi è Paolo Calabresi Marconi, il produttore televisivo con cui è convolata a nozze a Londra nel 2014 .

Alessia Marcuzzi | Carriera | Programmi

La sua carriera è partita nel 1991 su Telemontecarlo, grazie allo show “Attenti al dettaglio”. Dopo l’esperienza da valletta nel programma “Qui si gioca”, la Marcuzzi ha partecipato al programma “Amici nostri” e ha poi condotto – insieme a Umberto Smaila – “Novantatré”.

Il 1994 ha affiancato Gigi Sabani su Rai 2 ne “Il grande gioco dell’oca” e ha debuttato come attrice nel film “Chicken Park” di Jerry Calà.

Il 1995 è l’anno in cui Alessia Marcuzzi è passata a Mediaset: ha condotto il programma televisivo “Colpo di Fulmine” per due anni, facendosi conoscere dal pubblico di Italia 1.

Il Festivalbar l’ha vista conduttrice dal 1996 al 2002, al fianco di diversi artisti come Amadeus, Fiorello e Simona Ventura. Si è cimentata nuovamente nel ruolo d’attrice per i film “Il mio West” (1998) e “Tutti gli uomini del deficiente” (1999), poi è stata protagonista del film per la televisione “Un cane e un poliziotto” (1999). Negli stessi anni ha condotto “Mai dire gol” insieme a Ellen Hidding e la Gialappa’s Band.

Nel 2001 ha preso il posto di Simona Ventura nel programma “Le Iene”. Ha condotto due cerimonie di consegna del Telegatto e il “Galà della pubblicità”.

Nel 2005 si è nuovamente cimentata come attrice nella serie televisiva “Carabinieri”, in cui ha recitato per tre anni (dalla terza alla quinta stagione). Nel 2006 ha preso il posto di Barbara D’Urso per condurre “Grande Fratello”, programma che ha seguito fino alla sua quattordicesima edizione (2015).

Nel 2007 ha preso parte alla fiction “Il giudice Mastrangelo 2”, nel 2009 è stata protagonista del film per la televisione “Un amore di strega” e della sitcom “Così fan tutte”.

Ha condotto “Extreme Makeover: Home Edition Italia” nel 2012, il “Summer Festival” dalla prima edizione (dal 2013 fino al 2017) e “Zelig” nel 2014.

Nel 2015 ha iniziato il suo percorso da conduttrice per “L’isola dei famosi”.

Dopo 13 anni, è tornata come conduttrice anche ne “Le Iene” (2018) e nel 2019 presenta per la quinta volta “L’isola dei famosi”.

Per le prossime edizioni, come racconta a Ilfattoquotidiano, la Marcuzzi vorrebbe una cantante molto amata soprattutto dai piccini.

“Cristina D’Avena la rincorro da anni, spero di riuscirci prima o poi. Io sono una fan delle sue canzoni che canto a mia figlia da sempre.”

Alessia Marcuzzi Carriera | Instagram

Alessia Marcuzzi è seguitissima sui social. Il più gettonato è sicuramente Instagram (qui l’account) che conta quasi 4 milioni di follower, mentre quello Twitter (qui l’account) e quello Faecbook (qui l’account) contano entrambi 1, 6 milioni di persone.