Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Festival di Sanremo 2019, il totonomi dei partecipanti: cantanti, ospiti e presentatori

Ecco una lista dei possibili partecipanti alla 69a edizione della kermesse

Immagine di copertina

Sanremo 2019 Totonomi ospiti | Partecipanti | Cantanti | Artisti

SANREMO 2019 TOTONOMI – Si svolge dal 5 al 9 febbraio 2019 la 69esima edizione del Festival di Sanremo e, a poche ore dal via, filtrano già molte indiscrezioni sugli ospiti che si susseguiranno sul palco dell’Ariston. Bookmaker, addetti ai lavori e appassionati infatti già da mesi ipotizzano quali possano essere i nomi scelti dal direttore artistico del Festival, Claudio Baglioni.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DEL FESTIVAL DI SANREMO

> QUI LA DIRETTA DELLA QUARTA SERATA DEL FESTIVAL

Già certi, invece, i nomi dei 24 big che si sfideranno sul palco del Teatro Ariston: l’annuncio è stato dato infatti durante le due serate dedicate a Sanremo Giovani, il 20 e il 21 dicembre.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU SANREMO 2019

Noti anche i conduttori, dopo molte indiscrezioni. Il punto di riferimento è senza dubbio Baglioni che, dopo lo straordinario successo di ascolti e critica dell’edizione 2018, è stato confermato alla direzione artistica della kermesse. Il cantautore romano, artista poliedrico e autore di canzoni di grande successo come “Questo piccolo grande amore”, “Avrai” e “Porta Portese”, ama definirsi, più che direttore, “dirottatore” del Festival.

Al suo fianco ci sarà una coppia di comici: la scelta è ricaduta su Claudio Bisio e Virginia Raffaele, che già dalla conferenza stampa di presentazione del Festival hanno reso l’idea della cifra ironica che vogliono dare alla loro conduzione.

Sanremo 2019 Totonomi | Ospiti

Ma torniamo agli ospiti che, dopo aver conosciuto i nomi dei conduttori e dei cantanti in gara, sono sicuramente i più chiacchierati tra gli appassionati del Festival.

Nel corso del tempo il palco del Teatro dell’Ariston è stato calcato da personaggi illustri della scena internazionale, tra cui attori e cantanti di fama mondiale, uomini e donne della cultura e dello spettacolo. Anche per questa edizione si attendono quindi super ospiti, degni del nome e della fama che il Festival di Sanremo ha saputo guadagnarsi in quasi 70 anni di storia.

Sono diversi gli ospiti già annunciati dalla Rai per le cinque serate di Sanremo 2019 (Qui Tutti i loro nomi). Molti altri, invece, devono ancora essere ufficializzati.

Ma le voci corrono, e sono tanti i nomi dei possibili ospiti del Festival che girano nei giorni immediatamente precedenti alla kermesse.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione del Festival (Qui tutte le sue parole), il direttore artistico Claudio Baglioni ha dato qualche indicazione: “Puntiamo – ha detto – ad avere due ospiti per ogni serata”. Dunque, indicativamente, saranno una decina gli artisti che si esibiranno sul palco dell’Ariston pur non essendo in gara.

Le ultime indiscrezioni parlano di Luis Fonsi, autore della hit “Despacito”, tra gli ospiti della serata finale del Festival, il 9 febbraio. L’artista portoricano dovrebbe presentarsi sul palco insieme a Eros Ramazzotti, ospite già annunciato per la serata finale, per cantare la loro nuova canzone, “Per le strade una canzone”, pubblicata a metà gennaio. Al momento, però, è stata confermata solo la presenza di Ramazzotti.

Si attende con interesse anche un’eventuale apparizione di Ed Sheeran, la star britannica che ha duettato con lo stesso Bocelli in ‘Sì’, l’album di inediti con cui il tenore toscano ha conquistato il primo posto della classifica degli album più venduti in America, la Billboard200.

> QUI TUTTI I VIDEO SU SANREMO 2019

Tra i papabili anche Laura Pausini, fresca vincitrice del “Latin Grammy Award” nella categoria ‘Best Traditional Pop Vocal Album’, come anche Fedez, Eros Ramazzotti e Jovanotti e il duo Raf-Tozzi.

Occhio, infine, a Rosario Fiorello, che non ha escluso un suo ritorno all’Ariston come ospite, sulla falsa riga dell’anno scorso, quando garantì al Festival il picco più alto di ascolti di tutta l’edizione: 17 milioni.

Per quanto riguarda gli ospiti internazionali, il 9 gennaio, giorno della conferenza di presentazione, Baglioni ha ammesso di non averne ancora scelto nessuno: “L’ospite – ha affermato – deve arrivare e portare qualcosa, non solo prendere. Sto aspettando ancora proposte: Sanremo per me è internazionale già di suo, non ha bisogno di figurine non integrabili”. La scelta di Luis Fonsi, però, smentirebbe in parte le parole del direttore artistico del Festival.

A poco più di una settimana dall’inizio ufficiale di Sanremo 2019 si fa sempre più insistente il nome di Ariana Grande come possibile ospite internazionale. L’artista pubblicherà il suo nuovo album in studio proprio nei giorni del Festival.

Sanremo 2019 Totonomi | Conduttori

Prima dell’ufficialità relativa a Bisio e Raffaele alla conduzione, sono state tante le voci circolate sui possibili nomi che avrebbero accompagnato Baglioni all’Ariston.

Se i veri conduttori sono stati a un certo punto svelati da bookmaker e giornalisti, c’è da dire che nei giorni precedenti erano circolati anche nomi come Vanessa Incontrada, attrice di origini spagnole che con Bisio ha condotto per anni Zelig sui canali Mediaset.

> QUI LA CARRIERA DI CLAUDIO BISIO

> QUI LA CARRIERA DI VIRGINIA RAFFAELE

Per quanto riguarda invece il DopoFestival, la striscia post-Sanremo dedicata a interviste, commenti e approfondimenti, il conduttore è l’attore Rocco Papaleo.

Al suo fianco anche Anna Foglietta e Melissa Greta Marchetto.

Sanremo 2019 Totonomi | Cantanti

Di seguito l’elenco completo dei 24 cantanti che prenderanno parte al Festival di Sanremo 2019, su Rai 1. Tra questi i due giovani vincitori di Sanremo giovani, andato in onda a dicembre.

> QUI TUTTO SUI CANTANTI DI SANREMO 2019

Federica Carta e Shade: “Senza farlo apposta”

Patty Pravo e Briga: “Un po’ come nella vita”

Negrita: “I ragazzi stanno bene”

Daniele Silvestri: “Argento vivo”

Ex otago: “Solo una canzone”

Achille Lauro: “Rolls Royce”

Arisa: “Mi sento bene”

Francesco Renga: “Aspetto che torni”

Boomdabash: “Per un milione”

Enrico Nigiotti: “Nonno Hollywood”

Nino D’Angelo e Livio Cori: “Un’altra luce”

Mahmood (vincitore di Sanremo Giovani)

Paola Turci: “L’ultimo ostacolo”

Simone Cristicchi: “Abbi cura di me”

Zen Circus: “L’amore è una dittatura”

Anna Tatangelo: “Le nostre anime di notte”

Loredana Bertè: “Cosa ti aspetti da me”

Irama: “La ragazza col cuore di latta”

Ultimo: “I tuoi particolari”

Nek: “Mi farò trovare pronto”

Motta: “Dov’è l’Italia”

Il Volo: “Musica che resta”

Ghemon: “Rose viola”

Einar (Vincitore Sanremo Giovani 2018)