Me

Ultimi sondaggi: cala la fiducia degli italiani nel Governo

Immagine di copertina
Il premier Giuseppe Conte

Ultimi sondaggi politici – Lega e M5S restano di gran lunga le principali forze politiche del Paese, ma la fiducia nell’operato del Governo gialloverde inizia a calare. È quanto emerge da un sondaggio condotto dall’istituto Ipsos di Nando Pagnoncelli per il programma tv DiMartedì, in onda su La7 [qui tutti gli ultimi sondaggi].

> SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

> QUI TUTTI GLI ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI AGGIORNATI

Secondo la rilevazione, a fronte di un 44 per cento di italiani che ritengono “efficiente” l’operato dell’esecutivo, c’è un altro 44 per cento che giudica “non efficiente” l’attività svolta fin qui dall’asse Salvini-Di Maio. Rilevante anche la percentuale che non prende una posizione a riguardo (12 per cento).

Inoltre, la maggioranza degli intervistati non crede al premier Giuseppe Conte quando dice che il 2019 sarà un anno bellissimo. Non ci crede, in particolare, il 56 per cento degli italiani, mentre il 32 per cento ritiene che Conte abbia ragione e il 12 per cento non si esprime.

Il quadro che ne emerge, insomma, è di un discostamento tra le intenzioni di voto degli ultimi sondaggi elettorali, secondo cui il partito di Matteo Salvini e il movimento guidato da Luigi Di Maio godono complessivamente di un consenso vicino a 60 per cento, e la soddisfazione degli italiani su quanto il governo Lega-M5S sta facendo.

Nel suo sondaggio, infine, Ipsos ha anche chiesto agli intervistati se la Tav tra Torino e Lione andrebbe completata o cancellata: ebbene, il 59 per cento è favorevole al completamento dell’opera, mentre il 23 per cento ritiene che vada fermata. Il 18 per cento non si esprime.