Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Ultimi sondaggi: il centrodestra con la Lega arriverebbe al 46,5 per cento

Immagine di copertina
Credit: Alberto PIZZOLI / AFP

Ultimi sondaggi politici –  Nel corso dell’ultima puntata del programma tv CartaBianca, in onda su La7, sono stati diffusi i risultati di un sondaggio elettorale condotto dall’istituto Noto. Dalla rilevazione sulle intenzioni di voto degli italiani emerge che le due forze di governo, M5S e Lega, godono ancora complessivamente di un ampio consenso, pari al 57 per cento dei voti [qui tutti gli ultimi sondaggi].

> SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

> QUI TUTTI GLI ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI AGGIORNATI

Il partito di Matteo Salvini si conferma al primo posto, con un vantaggio di 9 punti percentuali sul movimento guidato da Luigi Di Maio. In particolare, la Lega veleggia al 33 per cento, a fronte del 24 per cento dei Cinque Stelle. Tuttavia, se il trend del Carroccio è stabile, il M5S viene stimato in crescita di un punto.

Quanto agli altri partiti, secondo il sondaggio dell’istituto Noto, il quadro non vede scostamenti significativi rispetto alle ultime settimane.

ultimi sondaggi politici oggi

La terza forza politica del Paese, il Partito democratico, si mantiene intorno alle percentuali ottenute alle politiche del 4 marzo 2018, con un consenso stimato al 19 per cento. Nel centrosinistra, Più Europa viene dato al 3 per cento e Liberi e Uguali al 2.

Forza Italia non va oltre il 9 per cento e Fratelli d’Italia è quotato al 4,5 per cento. Se dovesse ricomporsi il fronte unico con la Lega, tuttavia, il centrodestra arriverebbe al 46,5 per cento.

I dati in sintesi:

  • Lega: 33 per cento
  • M5S: 24 per cento
  • Pd: 19 per cento
  • Forza Italia: 9 per cento
  • Fratelli d’Italia: 4,5 per cento
  • Più Europa: 3 per cento
  • Liberi e Uguali: 2 per cento
  • Potere al Popolo: 1,9 per cento
  • Altri di centrosinistra: 0,5 per cento