Me

Quanto guadagna Barbara D’Urso: lo stipendio della conduttrice di Pomeriggio 5

Immagine di copertina

Barbara D’Urso, pseudonimo di Maria Carmela D’Urso, è la conduttrice televisiva tra le più criticate in Italia. Ma nonostante questo le polemiche e le denunce all’Ordine dei Giornalisti (come quella dopo l’intervista all’ex premier Matteo Renzi), Barbara D’Urso continua a collezionare successi: le sue trasmissioni hanno infatti picchi di share fino al 25 per cento.

La regina dei salotti televisivi di Canale 5 è nata a Napoli il 7 maggio 1957 èd è nota soprattutto come conduttrice di programmi di infotainment, come ad esempio Mattino Cinque, Pomeriggio Cinque, Il Grande Fratello e Domenica Live.

La D’Urso ha scritto anche romanzi ed è conosciuta anche come attrice, celebre è infatti la fiction “Dottoressa Giò“, in cui è protagonista. A distanza di vent’anni la ginecologa più famosa della tv italiana, interpretata da Barbara D’Urso è tornata in tv.

Quattro puntate in tutto, per un ritorno che farà felici molti fan della serie Mediaset. La prima puntata è andata in onda domenica 13 gennaio 2019.

Barbara D’Urso è molto attiva sui social network, soprattutto su Facebook e Instagram, dove conta oltre 1 milione di follower.

Quanto guadagna Barbara D’Urso

Con tutti questi impegni professionali della conduttrice partenopea non è semplice conoscere lo stipendio e il patrimonio accumulato dalla conduttrice partenopea, ma grazie alle informazioni raccolte è possibile arrivare a capire quanto guadagna Barbara D’Urso.

Durante un’intervista rilasciata alla trasmissione radiofonica La Zanzara, Barbara D’Urso ha dichiarato di guadagnare 500mila euro circa.

“Guadagno pochissimo, esattamente circa dieci volte meno di quanto vi possiate immaginare. Mezzo milione, dici? No, meno, molto meno”, aveva detto al conduttore radiofonico Giuseppe Cruciani.

Ma la questione dello stipendio di Barbara D’Urso è stata analizzata anche dal sito Money.it, secondo cui il guadagno reale ammonterebbe a 8mila euro a puntata per i suoi talk show pomeridiani.

Lo stesso sito racconta che Mediaset avrebbe promosso Barbara D’Urso con uncontratto speciale a lunga durata, da lei stessa confermato durante un’intervista a TV Talk: “Si tratta di una cosa davvero fuori dal comune nella nostra azienda”.

Barbara D’Urso, la vita privata

Dalla relazione con il produttore cinematografico Mauro Berardi (durata dal 1982 al 1993) sono nati i suoi due figli, Giammauro (1986) ed Emanuele (1988). Nel settembre 2002 si è poi sposata con il ballerino Michele Carfora, dal quale è separata dal 2006. I due hanno poi divorziato nel 2008.

Durante una puntata di Pomeriggio Cinque, stuzzicata da Mara Venier sulla sua vita sentimentale e sull’esistenza di un presunto fidanzato, avrebbe risposto: «ma cosa dici?», accennando però un sorrisetto imbarazzato.

Come riporta il quotidiano Leggo, infatti, pare che Barbara abbia trascorso parte delle sue vacanze con Alberto Mezzetti, ex concorrente del reality da lei condotto, con il quale sarebbe anche andata a cena dopo una scommessa fatta in diretta. Alberto non ha mai nascosto la sua debolezza per la D’Urso. Un debole che, a quanto pare, anche la showgirl sembra ricambiare.

Barbara D’Urso, le critiche e le polemiche

Nel corso degli anni Barbara D’Urso è stata anche al centro di alcune controversie, come quella legata al “processo Ruby” – in cui la D’Urso è stata coinvolta come testimone – e quella legata all’esercizio abusivo della professione giornalistica.

Il Presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Enzo Iacopino, ha infatti condotto una lunga battaglia per denunciare la “spettacolarizzazione della vita e del dolore delle persone” secondo lui spesso ostentata nel corso dei suoi programmi, sottolineando la sacralità e la delicatezza del ruolo degli operatori dell’informazione.

Il GIP del Tribunale di Monza ha poi dato ragione alla conduttrice, rigettando le accuse rivolte contro di lei da Iacopino, come riporta il quotidiano torinese La Stampa.