Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Roma Torino 3-2: la squadra di Di Francesco subisce l’ennesima rimonta, poi la risolve El Shaarawy

Immagine di copertina

Roma Torino 3-2

Dopo la sosta invernale la Roma riprende con il piede giusto, con un’importantissima vittoria all’Olimpico contro un ottimo Torino. Il tabellino finale dice 3-2, con i giallorossi che nel primo tempo si sono portati sul 2-0, dominando praticamente in ogni zona del cambio, prima del consueto black-out che ha rimesso in corsa i granata.

Il risultato finale però non è bugiardo: la squadra di Di Francesco ha meritato i tre punti, anche per la reazione d’orgoglio avuta dopo il momentaneo pareggio di Ansaldi. Decisivo al 73′ il gol di Stephan El Shaarawy, capocannoniere della Roma con 6 gol. L’italo-egiziano era partito dalla panchina per un attacco influenzale, ma che è stato chiamato in causa dopo soli 4 minuti per l’infortunio muscolare – il 25esimo di questa maledetta stagione per la Roma – di Under.

Da segnalare l’ottima partita di Nicolò Zaniolo, autore del bellissimo gol che ha sbloccato il match al 15′. Il raddoppio per la Roma, dal dischetto, porta la firma di Kolarov. Nella prima parte del secondo tempo, però, il Torino è stato bravo a rimettersi in partita prima con un gol di Rincon e poi con un tiro da fuori di Ansaldi, promosso all’esordio nell’inedita posizione di centrocampista.

Con questo successo la Roma si porta momentaneamente al quarto posto con 33 punti, in attesa delle partite di Lazio e Milan di domani e lunedì. Il Torino rimane invece a 27 punti e pensa già alla prossima, quando allo Stadio Olimpico Grande Torino arriverà l’Inter.

Roma Torino 3-2 diretta live | Serie A | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

ROMA TORINO DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Roma e Torino, valida per la 20esima giornata della Serie A 2018 2019.

ROMA TORINO DIRETTA LIVE

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

SECONDO TEMPO

  • 94′ Fischio finale di Giacomelli, la Roma riesce a battere il Torino per 3-2 dopo una partita molto divertente!
  • 93′ Fazio a muso duro contro Belotti che ha allargato eccessivamente il braccio in uno scontro aereo
  • 92′ Gol annullato alla Roma per fuorigioco di Kolarov. Bella azione dei giallorossi con Pellegrini che serve Schick al limite dell’area. L’attaccante prova a piazzare il sinistro, Sirigu devia sulla destra dove accorre Kolarov che la insacca. Il terzino era partito però in posizione di offside
  • 90′ Ammonito Rincon per una gomitata ai danni di Dzeko
  • 89′ Saranno 4 i minuti di recupero
  • 87′ Il Torino prova a riacciuffare il risultato in questi ultimi minuti di partita
  • 86′ Su punizione dalla trequarti sinistra di Ansaldi, svetta Schick e libera l’area
  • 84′ Grandissima palla gol per il Torino con Belotti, servito al centro dell’area giallorossa con un pallonetto da Berenguer. Il Gallo prova a colpire in spaccata, il suo tiro rimbalza sul terreno di gioco e finisce fuori di pochissimo!
  • 82′ El Shaarawy ha i crampi, ma la Roma ha finito i cambi
  • 80′ Ultimo cambio per la Roma: entra Santon, esce Karsdorp tra gli applausi dell’Olimpico
  • 76′ Dzekoincrocia forte col destro dal vertice dell’area di rigore, ma Sirigu è bravo a respingere con i piedi
  • 76′ Intanto è in corso un silent check per un sospetto contatto in area giallorossa. Giacomelli dice che si può continuare
  • 75′ Cambio per il Torino: fuori Parigini, dentro Edera

(Aggiornare in continuazione per leggere gli ultimi aggiornamenti)

  • 73′ GOL DELLA ROMA: Gran passaggio filtrante di Pellegrini, servito da Zaniolo al limite dell’area, verso El Shaarawy. L’esterno della Roma scatta alle spalle della difesa granata e insacca la palla alle spalle di Sirigu. La Roma torna in vantaggio!
  • 72′ Cambio nella Roma: esce Kluivert ed entra Schick
  • 71′ Nel frattempo un acquazzone si è abbattuto sull’Olimpico
  • 71′ Ammonito Lyanco per perdita di tempo
  • 67′ GOL DEL TORINO: Gran tiro al volo di Ansaldi dal limite dell’area dopo una respinta della difesa giallorossa. La palla passa tra le gambe di diversi calciatori e Olsen non la vede partire. Gran gol di Ansaldi, il Torino la riacciuffa
  • 66′ È Lyanco il difensore del Torino sospettato di aver stoppato la palla col braccio. Giacomelli, circondato dai calciatori della Roma, dice di continuare
  • 66′ La Roma protesta per un sospetto fallo di mani in area del Torino. Sul capovolgimento di fronte, Parigini parte in contropiede e viene atterrato da Cristante, che viene ammonito
  • 63′ Ansaldi batte la punizione con un sinistro fortissimo che finisce di pochissimo a lato. Occasionissima Torino, tornato abbondantemente in partita
  • 63′ Zaza guadagna un calcio di punizione al limite dell’area in zona centrale. Può diventare un’occasione per il Torino
  • 61′ Rincon e Zaniolo battibeccano dopo un contrasto. Ammonito Kluivert per proteste

(Aggiornare in continuazione per leggere gli ultimi aggiornamenti)

  • 58′ Lancio in area sulla destra per Kluivert, anticipato da Aina.
  • 55′ Prima sostituzione per il Torino: esce Falque, entra Zaza
  • 53′ La Roma torna subito in attacco: un cross dalla destra pesca Dzeko che appoggia per Zaniolo. Il trequartista stoppa la palla e prova subito a tirare, ma la difesa del Torino devia in angolo
  • 51′ GOL DEL TORINO: Tiro da fuori area di Rincon, che di interno destro piazza la palla all’angolino sinistro di Olsen dopo un tiro di Belotti ribattuto dalla difesa giallorossa. Il Torino accorcia le distanze e torna in partita!
  • 50′ Aina va via in area sulla sinistra e crossa: la palla attraversa tutto lo specchio della porta senza trovare De Silvestri, pronto alla deviazione sul secondo palo.
  • 48′ Subito buona occasione per la Roma. Cross dalla sinistra di Zaniolo che sorprende la difesa del Torino. Dopo un paio di lisci la palla arriva a Dzeko, che a due metri dalla porta non riesce a colpirla bene e a buttarla dentro. Sirigu se la ritrova tra le mani
  • 45′ Giacomelli fischia, ricomincia Roma-Torino

PRIMO TEMPO

  • 47′ Finisce con questa ottima occasione per i granata il primo tempo: Roma e Torino vanno negli spogliatoi sul risultato di 2-0
  • 47′ Clamorosa occasione per il Torino: i granata ripartono in contropiede dopo un’azione della Roma e in due passaggi arrivano nell’area della Roma. Iago Falque, a tu per tu con Olsen, tira e colpisce il palo esterno
  • 45′ El Shaarawy sfiora il gol! Cross velenoso dalla sinistra di Kolarov, Dzeko non ci arriva ma dietro di lui c’è il numero 92, che però non riesce a colpire bene. La palla rotola a lato
  • 44′ Saranno 2 i minuti di recupero
  • 43′ Dzeko dalla sinistra serve Kluivert che taglia sul primo palo e prova il tiro. La difesa del Torino riesce a smorzare, Sirigu blocca tranquillamente
  • 42′ Il doppio svantaggio ha tagliato le gambe al Torino, che adesso non riesce più ad uscire
  • 40′ Ansaldi, servito da Parigini, prova il tiro da fuori ma colpisce male. Il suo destro finisce larghissimo
  • 38′ Stavolta è Dzeko a colpire, ma il tiro è debole e si perde a lato
  • 37′ Sugli sviluppi di un corner dalla destra, Cristante riesce a colpire di testa. Palla a lato dopo una deviazione, ancora angolo per la Roma

(Aggiornare in continuazione per leggere gli ultimi aggiornamenti)

  • 34′ GOL DELLA ROMA: Kolarov batte il penalty con estrema sicurezza. Tiro basso alla destra di Sirigu, che viene spiazzato. 2-0 per la Roma!
  • 32′ Calcio di rigore per la Roma: bella palla di Karsdorp, che si accentra e serve con un filtrante di esterno destro El Shaarawy al centro dell’area. L’italo-egiziano controlla, si gira e prova a dribblare Sirigu, che lo atterra. Giacomelli non ha dubbi e fischia
  • 29′ La partita si mantiene su ritmi piuttosto alti, con il Torino che nonostante lo svantaggio cerca di giocare il pallone e cercare Belotti. Al momento, però, a parte nell’azione del gol non sono stati impegnati in altre parate
  • 27′ Cross dalla sinistra di El Shaarawy per Cristante, anticipato da Djidji
  • 23′ El Shaarawy scappa sulla sinistra e crossa al centro dove però ci sono solo maglie granata
  • 20′ Ancora un lancio per Zaniolo, che approfitta di un’indecisione della difesa e arpiona il pallone. N’Koulou ripara in calcio d’angolo
  • 17′ Lancio al limite per Belotti, anticipato da Karsdorp
  • 15′ GOL DELLA ROMA: Calcio di punizione di Kolarov, che serve sul secondo palo Fazio. Il difensore fa la sponda verso Zaniolo che prova il tiro di prima ma il suo tiro viene deviato da Sirigu. La palla rimane lì, Zaniolo da terra la arpiona e riesce a calciare subito verso la porta, superando il portiere granata. Gol fantastico del giovane centrocampista ex Inter, Roma in vantaggio

(Aggiornare in continuazione per leggere gli ultimi aggiornamenti)

  • 14′ Bella azione della Roma con Dzeko che di tacco libera Zaniolo a centrocampo. Il centrocampista serve sulla corsa El Shaarawy, che prova a rientrare per liberare il destro ma viene fermato dalla difesa del Torino
  • 13′ Belotti lanciato nuovamente sul filo del fuorigioco, stavolta si alza la bandierina del guardalinee
  • 10′ Lancio al limite per Iago Falque, anticipato da Fazio
  • 8′ Ansaldi lancia benissimo per Belotti, che scatta sul filo del fuorigioco. Ottimo intervento di piede di Olsen, che esce e rinvia
  • 6′ Primo cambio – obbligato – per la Roma: esce Under, entra Stephan El Shaarawy
  • 5′ Per la Roma si tratta del 25esimo infortunio muscolare della stagione, una vera e propria maledizione. Si scalda El Shaarawy
  • 4′ Under a terra, si tocca il flessore. Il trequartista turco si è fatto male dopo uno scatto e ha chiesto il cambio
  • 3′ Subito pericoloso il Torino, dalla destra un tiro-cross di Ansaldi pesca al centro Iago Falque che colpisce di testa. Palla di poco alta sopra la traversa
  • 1′ L’arbitro Piero Giacomelli fischia l’inizio. Comincia Roma-Torino! Palla ai granata

PRE PARTITA

  • Squadre nuovamente sul rettangolo di gioco per le foto di rito e l’inno della Serie A.
  • Le squadre sono scese in campo per la ricognizione e il riscaldamento e adesso sono rientrate negli spogliatoi. Ci siamo, tra poco si inizia
  • La Roma è abbondantemente in corsa per la qualificazione alla prossima Champions League: al momento ha 30 punti, con due punti di distanza dalla Lazio (quarta) e uno dal Milan (quinto). Il Torino, invece, è nono con 27 punti e ha bisogno dei tre punti per rimanere attaccato al treno per l’Europa League, distante al momento due punti
  • Il Torino è protagonista di un singolare record in campionato: non perde in trasferta da 12 partite. Solo la Juventus ha fatto meglio

(Aggiornare in continuazione per leggere gli ultimi aggiornamenti)

  • In campionato, la Roma è la squadra che ha fatto più gol in casa: 24 in tutto
  • Anche il Torino ha diversi infortunati: su tutti Baselli, che contro la Fiorentina in Coppa Italia ha rimediato una botta all’anca. Al suo posto adattato Ansaldi in mezzo al campo, vista anche la contemporanea squalifica di Meitè. In attacco Belotti-Iago Falque, con Parigini a completare il tridente
  • La Roma arriva al match con un’infermeria piuttosto piena: Juan Jesus è stato costretto a fermarsi in settimana per una lesione al menisco, mentre Perotti ha un problema al polpaccio. Fuori anche De Rossi e Florenzi e Nzonzi. Le buone notizie però arrivano dall’attacco, con il ritorno dal primo minuto di Dzeko, assistito dai tre trequartisti Zaniolo, Kluivert e Under
  • Ritorna il campionato dopo la sosta invernale, la prima sfida della 20esima giornata, la prima di ritorno, è quella tra Roma e Torino allo stadio Olimpico

ROMA-TORINO, LE FORMAZIONI UFFICIALI

Roma (4-2-3-1): Olsen; Karlsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Lo. Pellegrini; Under, Zaniolo, Kluivert; Dzeko.

Allenatore: Eusebio Di Francesco

Torino (3-4-3): Sirigu; Lyanco, N’Koulou, Djidji; De Silvestri, Rincon, Ansaldi, Ola Aina; Iago Falque, Belotti, Parigini.

Allenatore: Walter Mazzarri

Roma Torino streaming e diretta tv: ecco dove vedere la partita di Serie A

ROMA TORINO STREAMING – Torna la Serie A. Sabato 19 gennaio 2019 alle ore 15 Roma e Torino scendono in campo allo stadio Olimpico per la 20 giornata della Serie A Tim 2018-2019.

Partita importantissima per entrambe le squadre alla ricerca di conferme in un campionato partito con grandi aspettative. Da una parte la Roma, che – nonostante grandi difficoltà – si è ritrovata alla pausa invernale a soli due punti dalla zona Champions League. Dall’altra il Torino, protagonista di un buon – ma non ancora entusiasmante – capionato, stabilizzatosi nella top 10 della Serie A.

Ma veniamo alla partita. Dove vedere Roma Torino? Sky Sport o Dazn? In streaming gratis? Di seguito tutte le risposte:

Roma Torino streaming | Dove vederla in tv

La gara Roma Torino sarà visibile in esclusiva sul canale satellitare Sky Sport

Come al solito, ampio pre e post partita.

Il calcio d’inizio di Roma Torino è fissato alle ore 15

> QUI LE INFO SU DOVE VEDERE TUTTE LE PARTITE DELLA SERIE A 2018 2019

Roma Torino streaming | Dove vederla live

In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate. Anche in qualche paese estero.

Ma non finisce qui. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Non puoi vedere Roma Torino? > QUI LA NOSTRA DIRETTA

Sono tantissimi i portali che offrono la possibilità di assistere ad eventi sportivi in diretta streaming. Molti siti che propongono questi eventi dal vivo, però, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

Non puoi vedere Roma Torino? > QUI LA NOSTRA DIRETTA

Insomma, c’è un modo per non perdersi neanche un gol della nostra squadra in diretta. Ma l’importante è rispettare la legge. La pirateria, infatti, è un reato.

QUI IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SERIE A 2018 2019