Me

Dakar 2019: 14 i piloti italiani in gara. Ecco tutti i nomi

Immagine di copertina

Dakar 2019 Italiani in gara | Chi sono | Nomi | Auto | Moto | Camion

DAKAR 2019 ITALIANI – Dal 6 al 17 gennaio 2019 si corre la 41esima edizione della Dakar, il rally più famoso, duro e pericoloso del mondo. Si corre in Perù: 11 tappe per 5.541 chilometri, di cui ben 2.889 di prove speciali. Ma quanti italiani partecipano? Chi sono? In che categoria? Sono 14 gli italiani in gara alla Dakar 2019. Di seguito tutti i nomi:

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SULLA DAKAR 2019

Dakar 2019 Italiani | Moto

33       Jacopo Cerutti (Husqvarna FR450 Rally)
42       Maurizio Gerini (Husqvarna FR450 Rally)
95       Mirko Pavan (Beta RR430)
96       Mirco Miotto (Beta RR430)
117     Gabriele Minelli (KTM 450 Rally Factory Replica)
141     Elio Aglioni (Husqvarna 450 FE)
143     Nicola Dutto (KTM 450 EXC-F)

Dakar 2019 Italiani | Auto

371     Camelia Liparoti – Rosa Romero Font (Yamaha YXR 1000R)
377     Ahmed Alkuwari Fahad – Angelo Montico (Yamaha YXR 1000R)
407     Gianpaolo Bedin – Guido Toni (Buggy Raitec RA02)
408     Fabio Del Punta – Stefano Sinibaldi (Can-Am)
423     Andrea Schiumarini – Massimo Salvatore – Andrea Succi (Ford Raptor)

Dakar 2019 Italiani | Camion

525     Claudio Bellina – Bruno Gotti – Guido Minelli (Ginaf X2223)
538     Gianfranco Rickler del Mare – Dragos Razvan Buran (Iveco Eurocargo)

Dakar 2019 Italiani | Rally | Percorso | Gara

Anche se non si corre più in Africa, la corsa mantiene il suo fascino: undici giorni di gara, suddivisi in dieci tappe – una giornata è di riposo – con partenza da Lima il 6 di gennaio e ritorno nella capitale peruviana il 17 gennaio.

Sì, si corre in Perù (prima volta nella storia), dato che gli altri paesi sudamericani coinvolti in precedenza – Argentina, Bolivia e Cile – hanno alzato bandiera bianca per motivi geo-politici.

La gara si dipanerà lungo 5.541 chilometri, di cui ben 2.889 di prove speciali; il fondo è per oltre due terzi sabbioso, e riporta così la scena su un terreno molto simile a quello della Dakar originale.

Cinque le categorie: auto, moto, quad, camion e side-by-side, cioè una specie di dune baggy con il roll-bar.

All’edizione 2019 si sono iscritti ben 334 veicoli, di cui 167 sono moto o quad.

I debuttanti (135) e si alterneranno alla guida di 97 mezzi. Presenti anche 17 donne che rappresentano un record assoluto. 42 invece i piloti con più di dieci partecipazioni nel curriculum.

Le nazionalità rappresentate alla Dakar 2019 sono 61, con una maggiore presenza di francesi, spagnoli e olandesi.

Curiosità: iscritto anche un meccanico sedicenne, ovviamente, il più giovane della “truppa”.