Me

Ultimi Sondaggi Politici: cambia il giudizio degli italiani sul governo

Immagine di copertina

Ultimi Sondaggi Politici oggi –  Il nuovo anno e gli eventi che hanno caratterizzato la fine del 2018 hanno messo in difficoltà il governo Lega-M5S, come dimostrano anche i sondaggi elettorali.

Facendo un confronto tra i dati forniti da tre diversi istituti sulla intenzioni di voto degli italiani si nota che il panorama politico ha subito dei cambiamenti con l’arrivo del 2019. [qui tutti gli ultimi sondaggi].

NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

> QUI TUTTI GLI ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI AGGIORNATI

Ultimi sondaggi politici oggi – Le intenzioni di voto

I tre sondaggi che forniscono un’idea sulle intenzioni di voto degli italiani sono quelli pubblicati da SWG per il TG La7, Tecnè per “Quarta Repubblica” ed EMG per “Agorà”.

Primo partito resta ancora la Lega, che secondo gli istituti di ricerca può ancora contare sul 31-32 per cento delle preferenze. Al secondo posto il Movimento 5 Stelle: per Tecnè ha il 24,9 per cento dei voti, per SWG il 26,3 per cento.

Diverso il risultato del Partito Democratico, che secondo SWG guadagna il 17,3 per cento mentre per EMG avrebbe il 19,1 per cento delle preferenze.

Per entrambi gli istituti, invece, Forza Italia è all’8,3 per cento, mentre secondo Tecnè può contare sul 10 per cento delle preferenze. Fratelli d’Italia si attesta invece intorno al 4 per cento.

Ultimi Sondaggi Politici oggi – Cosa è cambiato

Secondo i tre istituti Lega e M5S hanno perso posizione, mentre il Pd ha guadagnato alcuni voti. Restano invece stabili Fi e FdI.

La Lega ha perso fino a un punto nelle ultime tre settimane a causa dei problemi politici che ha dovuto affrontare e i dissidi interni con l’alleato di governo. Perdono punti anche i Cinque Stelle, mentre avanzato le opposizioni, Pd in primis.

A pesare sul cambiamento nelle intenzioni di voto degli italiani sembra essere principalmente la legge di Bilancio.

Solo il 24 per cento degli intervistati  ritiene che la manovra del 2019 avrà effetti postivi sull’economia italiana, mentre il 55 per cento si dice scettico, secondo quanto riportato da EMG.